Ritorna con lo scambio: Juve, ecco il doppio sacrificio

La Juventus pianifica il clamoroso ritorno del big: doppia ipotesi di scambio, ecco il colpo per mister Allegri

Poco più di venti giorni all’esordio in Serie A contro il Sassuolo per quella che, nomi alla mano, è una Juventus decisamente diversa rispetto a quella della passata stagione. Gli arrivi di Di Maria e Pogba sono solo la punta dell’iceberg di una campagna acquisti quasi eccezionale, alla quale mancano giusto un paio di ciliegine last minute.

Morata
Massimiliano Allegri ©LaPresse

E tra le priorità del ds Cherubini vi è certamente quella di rinforzare l’attacco a disposizione dell’allenatore livornese, orfano di profili di spessore come Dybala e Morata. Novità dalla Spagna: il piano bianconero può concretizzarsi così.

Non solo Kean: ecco lo scambio per il bomber

Morata
Moise Kean ©LaPresse

Non è un mistero che l’ultima stagione, quella del ritorno, di Moise Kean in bianconero sia stata una delusione. Il talento classe 2000 ha registrato prestazioni altalenanti e rimane adesso tra i possibili candidati all’addio. Nei piani della ‘Vecchia Signora’ vi è una nuova possibile accelerata per il ritorno di Alvaro Morata. Lo spagnolo non ha mai nascosto il suo legame con la società di Andrea Agnelli e adesso può davvero fare ritorno a Torino. Il cartellino di Moise Kean come contropartita per convincere Simeone a lasciar partire il bomber, ormai tra le ultime scelte del ‘Cholo’.

Attenzione, però, perchè oltre a Kean anche il brasiliano Arthur può essere un profilo allettante per i ‘Colchoneros’. L’ex Barcellona è da mesi sulla lista dei partenti in casa Juventus. La posizione di Simeone, e dell’Atletico Madrid, è al momento chiara. Morata può partire ma solo per una concreta offerta cash: niente contropartite.

Morata
Alvaro Morata ©LaPresse

Da valutare se da qui alle prossime settimane la posizione della società di Madrid possa ammorbidirsi: Morata rimane tra gli obiettivi per l’attacco bianconero.