Il big di Inzaghi nel mirino: “Lo venderei subito”

L’ex bomber non le manda a dire e mette nel mirino uno dei pilastri di Simone Inzaghi: dichiarazioni forti

L’esordio stagionale in casa del Lecce si avvicina e per l’Inter di Simone Inzaghi è tempo di preparare i prossimi impegni estivi. Nel mezzo c’è sempre il calciomercato che ha già regalato non poche soddisfazioni alla ‘Beneamata’. Dal tanto desiderato ritorno di Lukaku alle firme, tra gli altri, di Asllani, Onana, Mkhitaryan e Bellanova.

Inter Calhanoglu
Simone Inzaghi ©LaPresse

Adesso, però, si contano anche le possibili uscite. Se il nome di Skriniar rimane tra le possibili partenza, uno a sorpresa invece è finito sotto la lente d’ingrandimento di Roberto Pruzzo.

Calhanoglu e non solo: parla Pruzzo

Inter Calhanoglu
Hakan Calhanoglu ©LaPresse

L’ex centravanti della Roma e della Nazionale non si è risparmiato, analizzando invece l’ipotesi di una cessione a sorpresa: quella di Hakan Calhanoglu. Ai microfoni di ‘Radio Radio’ Pruzzo si è concentrato sul calciomercato dell’Inter. Occhi su Hakan Calhanoglu, reduce da una comunque buona stagione in nerazzurro nonostante lo scudetto sfumato. Il turco, 46 presenze con 8 gol e 13 assist vincenti tra campionato e coppe, non ha evidentemente convinto Pruzzo che è stato perentorio: “Avendo un’offerta, io Calhanoglu lo venderei senza pensarci su”. Una dichiarazione che non lascia spazio a dubbi.

Dubbi, invece, sul futuro di Milan Skriniar che ormai da diverse settimane è accostato con forza al PSG: “Il problema è che se il PSG si presenta con un’offerta per Skriniar, l’Inter deve prenotare Milenkovic in anticipo. Altrimenti non si sa dove va a parare”.

Inter Calhanoglu
Milan Skriniar ©LaPresse

Il mercato nerazzurro è quindi in procinto di registrare nuove possibilità: da Calhanoglu a Skriniar, è ancora tutto da decifrare.