“Di Suning non mi fido”: ora l’Inter può cedere il top

L’Inter ha dovuto rinunciare al super acquisto del centrale brasiliano Bremer, che è passato alla Juventus: attenzione alla cessione del top

In pochi giorni la situazione si è modificata completamente: Bremer era ad un passo dall’Inter, ma la Juventus ha avuto la meglio dopo la cessione di de Ligt al Bayern Monaco.

suning zhang
suning zhang ©LaPresse

Un colpo di scena improvvisa che ha cambiato così le gerarchie: un super colpo per Massimiliano Allegri dopo l’addio del centrale olandese. De Ligt voleva andare via a tutti i costi, ma il club bianconero si è fatto trovare pronto rilanciando l’offerta dell’Inter con il sorpasso al fotofinish.

Attenzione massima anche per quanto riguarda il futuro di Milan Skriniar, che sarebbe dovuto andare via con una mezza promessa strappata al Paris Saint-Germain. Il giornalista sportivo, Gian Luca Rossi, ha rivelato il suo punto di vista sul suo profilo Twitter: “Certo che per Antonio Conte un Top Club non sostituisce ma aggiunge (mica pagava lui), certo che se l’Inter mi tiene Skriniar Bremer lo cancello in un attimo, che discorsi…”. Infine, ha aggiunto: “Io di Suning mai mi son fidato e su Skriniar ancora qui non mi fiderò fino al 31 agosto”.

Calciomercato, Skriniar rinnova o va via?

skriniar
skriniar ©LaPresse

Ora c’è da capire proprio quest’aspetto sul futuro del centrale slovacco che dovrebbe restare in maglia nerazzurra. Il rinnovo arriverà o alla fine del mercato l’Inter penserà anche la cessione? Al momento non è dato sapere: il club milanese dovrà fare il punto della situazione in tempi brevi per analizzare tutto nel dettaglio dopo l’addio del colpo Bremer trasferitosi alla Juventus.

Maglia Inter

Prezzo Di Listino:
Nuova Da:
Out of Stock
acquista ora