Altro che incedibili, ora l’Inter vende due big

L’Inter continua a monitorare attentamente il fronte calciomercato tra acquisti e cessioni: sfumato Bremer, ecco cosa potrebbe succedere

Sembrava ormai tutto fatto: l’Inter era stato a lungo su Gleison Bremer, che poi ha scelto la Juventus proprio nelle ultime ore. Ora potrebberci essere diversi problemi in casa nerazzurra.

marotta inter
marotta inter © LaPresse

Nonostante il mancato arrivo di Bremer con la successiva partenza di Skriniar, promesso al PSG, le dinamiche in casa nerazzurra potrebbero cambiare anche senza acquisti di spessore. Il giornalista Stefano Agresti ha svelato il suo punto di vista ai microfoni di Radio Radio: “Nessuno è incedibile all’inter. lo dimostra il fatto che si dica che skriniar viene tenuto a meno di un’offerta da 70 milioni, non da 100 milioni. di più”.

Poi ha aggiunto considerazioni dettagliate: “Se arriva un’offerta grossa per lautaro, viene ceduto pure Lautaro. Non dobbiamo sorprenderci e lo dimostra la doppia cessione di Lukaku e Hakimi di un anno fa”. Una situazione da monitorare attentamente nelle prossime  settimane: l’Inter pensava di avere in pugno Bremer per poi cedere successivamente Skriniar ricavando tanti milioni dalla sua cessione, ma le cose sono cambiate improvvisamente.

Calciomercato, cessioni Skriniar e Lautaro: la situazione

skriniar
skriniar © LaPresse

Milan Skriniar e Lautaro Martinez potrebbero essere sacrificati per ricavare un bel bottino: all’Inter nessuno è incedibile, come svelato dallo stesso giornalista Agresti. Al momento tutto tace in casa nerazzurra con Simone Inzahi che sperava nell’arrivo di Bremer. Lo stesso attaccante argentino, però, si è sempre detto felice di giocare per l’Inter: ora con l’arrivo di Lukaku, il magico tandem in attacco si è ricomposto dopo un anno di separazione. Attenzione alle prossime settimane che potrebbero essere decisive con due cessioni eccellenti.