Juve, l’addio è certo: “Accordo sulla formula”

Il calciomercato della Juventus vicino alla svolta definitiva: l’addio è dietro l’angolo, arriva l’annuncio

Non è un mistero che la Juventus di Andrea Agnelli si sia dimostrata tra le assolute protagoniste dell’attuale sessione di mercato. Allegri non si è nascosto, vuole tornare a dominare in Serie A dopo una stagione decisamente deludente. “Vogliamo lo scudetto”, ha detto l’allenatore toscano ed è per questo che la dirigenza bianconera lavora ormai da mesi senza sosta, per rinforzare una rosa già adesso super competitiva.

Arthur Arsenal
Massimiliano Allegri © LaPresse

Da questo punto di vista, però, il mercato è fatto anche di uscite ed in tal senso il recente addio di de Ligt ha comunque lasciato un segno. A Bremer il compito di far ‘dimenticare’ l’olandese approdato al Bayern Monaco. Chi potrebbe finire per imitare il difensore e lasciare subito la ‘Vecchia Signora’ è il brasiliano Arthur Melo.

Addio Arthur: c’è la svolta

Arthur Arsenal
Arthur © LaPresse

Il giornalista Dario Pellegrini, su Twitter, ha rivelato quella che potrebbe essere la prossima operazione della Juventus in uscita. Il calciomercato estivo della ‘Vecchia Signora’ ha già mostrato sorprese, soprattutto tra i rinforzi: Pogba, Di Maria ed in ultima fase Bremer hanno potenziato non poco la rosa di Allegri. Adesso, però, l’allenatore livornese è pronto a dire addio ad un big che ormai da mesi non rientra più nei piani della Juventus. Si tratta del brasiliano Arthur, accostato a diverse grandi squadre negli ultimi mesi. “L’Arsenal ha accettato di formulare l’operazione Arthur come un prestito con obbligo di riscatto“. Pellegrini ha poi aggiunto i dettagli del possibile approdo del brasiliano, a Londra: “Ottima notizia per la Juventus che, sin da fine stagione, ha sempre ritenuto questa come una prerogativa principale per chi volesse il brasiliano. Vendere per comprare”.

Il giornalista ha poi concluso:Onde evitare: vendere per comprare si intende, soprattutto, fare spazio a chi dovrà arrivare. La lista  al momento é ingolfata in alcuni ruoli perciò c’è bisogno di fare spazio prima di comprare nuovi elementi. Ancora non c’è accordo sulla valutazione ma, già esserlo sulla formula è un grande punto di inizio. Contatti in corso“.

Arthur Arsenal
Mikel Arteta © LaPresse

Arthur, quindi, potrebbe approdare alla corte di Arteta già nelle prossime settimane: l’operazione che porterà all’addio alla Juventus del centrocampista sembra finalmente sulla buona strada.