Maldini tenta lo sgarro: scambio e beffa a Marotta

Il Milan di Paolo Maldini potrebbe tuffarsi sul nome di Nikola Milenkovic, difensore della Fiorentina nel mirino anche dell’Inter di Marotta: le ultime notizie di calciomercato

E’ un’estate decisamente strana quella che sta vivendo il Milan. I rossoneri, freschi campioni d’Italia con Stefano Pioli alla guida, hanno vissuto una fine di maggio da estasi pura con i festeggiamenti per il tricolore e la volontà di migliorarsi ancora in vista della stagione.

Milan, obiettivo Milenkovic
Paolo Maldini ©LaPresse

Poi ci sono state le parole di Maldini, il cambio di proprietà e una serie di eventi che hanno decisamente smosso l’ambiente in casa meneghina. L’approdo al Milan di Gerry Cardinale e della sua Red Bird hanno bloccato in qualche modo le operazioni di compravendita dei giocatori in sede di calciomercato con alcuni obiettivi che sono sfumati, basti pensare al profilo di Sven Botman, passato al Newcastle nonostante la lunga corte di Paolo Maldini. Una situazione dunque non particolarmente facile che non lascia troppo spazio di manovra ai vertici del club rossonero che devono riuscire a creare delle trattative con pochi fondi a disposizione.

In quest’ottica, nelle prossime settimane, potrebbe diventare molto caldo il nome di Nikola Milenkovic, difensore centrale della Fiorentina di Vincenzo Italiano. Il giocatore serbo, in scadenza di contratto nel 2023 con la Viola, è un obiettivo anche e soprattutto dell’Inter di Beppe Marotta, beffata dalla Juventus nell’operazione che ha portato Bremer alla Continassa dopo la lunga corte della Beneamata per l’ormai ex giocatore del Torino.

Calciomercato Milan, inserimento per Milenkovic

Il Milan, dopo la vittoria dello scudetto, vorrebbe provare a dare un’altra beffa ai cugini dell’Inter con l’operazione Milenkovic. L’Inter infatti non ha grande potenza dal punto di vista economico e i rossoneri potrebbero mettere sul piatto uno scambio per sbaragliare la concorrenza. Sul piatto finirebbe il nome di Alexis Saelemaekers, valutato dal Milan circa 15-20 milioni, una cifra molto simile alla valutazione che la Fiorentina fa di Milenkovic.