Milan, piano B a Ziyech: Maldini pesca in Francia

Il Milan individua l’alternativa a Ziyech per la corsia di destra: Maldini pesca in Francia

Il Milan sta intensificando le proprie mosse di calciomercato, dovendo ancora coprire diversi reparti dopo le partenze di Romagnoli, Kessié e Castillejo. Sul fronte difesa ci sono diversi nomi che circolano, alcuni dalla Premier, così come per l’attacco.

Ziyech Milan calciomercato
Ziyech ©LaPresse

Il nome più caldo rimane Charles De Ketelaere ma nelle settimane precedenti si era fatta strada la pista che portava ad Hakim Ziyech del Chelsea. L’ala marocchina classe ’93 vorrebbe cambiare aria, visto il poco utilizzo da parte di Tomas Tuchel. Quest’anno ha collezionato 23 partite in Premier League, condite da 4 gol e 3 assist e un solo gol in Champions League, se pur molto pesante contro il Manchester City. Numeri troppo scarni per un giocatore del suo livello. Il suo contratto, però, scade nel 2025 e i Blues chiedono circa 30 milioni di euro per lasciarlo partire. Ecco perché il Milan sta valutando anche altre alternative.

Milan, l’alternativa a Ziyech è Stengs

Per la fascia destra, se non dovesse riprendere quota il nome di Ziyech, l’alternativa potrebbe diventare il classe ’98 del Nizza, Calvin Stengs. L’olandese è cresciuto nel settore giovanile dell’AZ Alkmaar, vestendo la maglia della prima squadra fino al 2021, anno in cui il Nizza lo ha acquistato offrendogli un contratto di 5 anni. Nell’ultima stagione ha realizzato appena un gol ma in Olanda aveva mostrato ottime qualità.

Stengs calciomercato Milan
Calvin Stengs ©LaPresse

Stengs fa parte della scuderia capitanata prima da Mino Raiola. Il Nizza, forte del contratto fino al 2026, chiede circa 15-20 milioni di euro ma la pista è calda e il Milan la tiene fortemente in considerazione.