Altro affare col Bayern: un jolly in prestito per Allegri

La Juventus deve fare i conti con la realtà: l’infortunio di Paul Pogba condiziona la prima parte di stagione dei bianconeri e inevitabilmente può modificare le strategie di mercato. Un centrocampista almeno potrebbe arrivare: suggestione dal Bayern 

È iniziata col piede sbagliato la stagione della Juventus, che in vista dell’inizio ufficiale delle ostilità sta lavorando come tutte tra campo, amichevoli e calciomercato. Rinforzi importanti sono già arrivati, ma uno di questi, Paul Pogba, ha già alzato bandiera bianca. Il centrocampista francese è già finito ko e rischia di stare ai box a lungo con un paio di ipotesi all’orizzonte e tanti dubbi da sciogliere per le prossime strategie di mercato dei bianconeri.

Altro affare col Bayern: un jolly per Allegri
Massimiliano Allegri © LaPresse

La Juve deve dunque fare i conti con l’infortunio di Pogba che con la meniscectomia potrebbe stare fuori circa due mesi, mentre nel caso peggiore con una sutura i tempi potrebbero allungarsi anche ad inizio 2023. Chiaro come un’assenza del genere va ad incidere e non poco sull’avvio stagionale della squadra di Allegri, con la società che a prescindere sarebbe andata probabilmente anche su un secondo centrocampista. In questo caso potrebbe servire anche in tempi più brevi.

Calciomercato Juventus, Pogba ko lungo: a centrocampo idea jolly Sabitzer

Altro affare col Bayern: un jolly per Allegri
Sabitzer © LaPresse 

La Juventus non intende però fare follie per un altro centrocampista di qualità ed esperienza. In questo senso nell’ottica di rimpolpare il centrocampo con qualcuno di duttile e qualitativo i bianconeri in questo momento di emergenza potrebbero bussare a casa di una squadra con cui hanno recentemente fatto un affare molto importante, ovvero il Bayern Monaco. Tra i bavaresi c’è l’ex Lipsia Marcel Sabitzer che non è per niente al centro del progetto, non ha costi esagerati ed è tranquillamente sulla lista dei cedibili di Nagelsmann.

Approfittando del recente trasferimento di de Ligt la Juve potrebbe provare a chiedere un prestito dell’austriaco capace di giocare sia a centrocampo che sulla trequartista. Classe 1994 con ampia voglia di rilanciarsi, ha una valutazione di circa 20 milioni.