Esclusione e addio immediato: l’Inter ha trovato il dopo Dumfries

L’Inter non vuole farsi trovare impreparata in vista della possibile cessione di Denzel Dumfries, accostato alle big d’Europa: occasione da non perdere 

Novità importanti in ottica futura per la dirigenza nerazzurra, sempre alle prese con numerose trattative per puntellare la rosa a disposizione di Simone Inzaghi.

dumfries
dumfries dumfries

Come svelato dal tabloid inglese “The Mirror” Arteta, manager dell’Arsenal, ha escluso diversi calciatori per l’aichevole tra cui, Bernd Leno, Pablo Mari e il terzino destro Hector Bellerin, sempre più vicini ad una cessione. Così il giocatore spagnolo potrebbe cambiare definitivamente aria in vista di una nuova stagione da protagonista.

L’Inter potrebbe pensare a lui per sostituire Denzel Dumfries, che è sempre messo nel mirino dalle big d’Europa, tra cui Chelsea e Manchester United. La società nerazzurra starebbe monitorando così questa pista nuovamente per provare a puntellare la rosa a disposizione di Simone Inzaghi.

Calciomercato, Bellerin verso l’addio all’Arsenal

bellerin
bellerin © LaPresse

Bellerin fa parte così della lista degli esclusi in casa Arsenal. In questo modo i Gunners dovrebbero cederlo il prima possibile lasciandolo così partire. Dumfries potrebbe anche pensare di andar via con una valutazione intorno ai 40 milioni di euro. Il laterale olandese, prelevato dai nerazzurri dopo l’Europeo da protagonista, sarebbe finito nel miriino delle big d’Europa, che vorrebbero così provare l’assalto decisivo in casa nerazzurra. Nei prossimi giorni potrebbero esserci novità importanti con un intreccio suggestivo in Premier League.