Ha emesso il verdetto: la frase che spiazza Juve e Milan

Un calciatore, seguito sul calciomercato sia dalla Juventus che dal Milan, avrebbe rilasciato parole importanti in merito al proprio futuro

Dopo una lunga attesa durata diverse settimane, il Milan ha finalmente chiuso l’affare Charles De Ketelaere. Raggiunto nelle ultime ore l’accordo con il Club Brugge (quello col calciatore belga c’era da tempo), restano da sistemare soltanto i dettagli finali.

Juventus Milan Depay Barcellona
Stefano Pioli © LaPresse

Stefano Pioli, dunque, può ricominciare a sorridere, in attesa di ulteriori rinforzi sul calciomercato. Aspetta altri colpi anche Massimiliano Allegri: in particolare, la Juventus – come noto – necessita dell’acquisto di un vice Vlahovic, casella attualmente scoperta visto che Kean non rientra più nei piani del club. La priorità, in tal senso, si chiama Alvaro Morata, pupillo del mister bianconero. Trattare con l’Atletico Madrid, però, non è affatto semplice e il ritorno, di conseguenza, appare tutt’altro che scontato. Perciò i torinesi si guardano attorno e continuano ad osservare da vicino la situazione riguardante Memphis Depay. Vicenda che starebbe tenendo d’occhio anche il ‘Diavolo’, secondo le voci circolate nei giorni scorsi.

Calciomercato Juventus e Milan, la confessione di Depay

Juventus Milan Depay Barcellona
Depay © LaPresse

Il Barcellona targato Xavi, dal canto suo, sarebbe ben lieto di cedere l’attaccante olandese, considerando che è diventato a tutti gli effetti un esubero. Inoltre, il contratto scadrà a giugno 2023 e i blaugrana ovviamente preferirebbero incassare qualcosa, piuttosto che perdere il calciatore a parametro zero. Ma Depay pare non la pensi allo stesso modo, anzi. L’ex Lione sarebbe fortemente intenzionato a portare a termine l’intesa scritta con la compagine spagnola. Difatti, stando a quanto riferisce ‘Sport’, la punta avrebbe perfino confessato ad alcuni suoi compagni che “anche se arrivano sei attaccanti, continuo. Sarò in grado di affrontarli“. Juventus e Milan sono avvisate.