Ritorno di fiamma e scambio: Arthur fa gioire la Juventus

Il calciomercato della Juventus è molto lontano dall’essersi chiuso: in attesa di scendere in campo col Sassuolo, spunta il ritorno di fiamma

Il recente infortunio di Paul Pogba ha complicato certamente i piani della Juventus che, a centrocampo, potrebbero tornare ad adocchiare alcune occasioni low cost. I bianconeri, però, appaiono lontani dal chiudere le possibili entrate anche in altri reparti. Se la difesa ha perso Chiellini e de Ligt guadagnando Bremer, in attacco la situazione resta molto diversa.

Arthur Maxi Gomez
Arthur Melo © LaPresse

Le partenze di Dybala e soprattutto Morata lasciano un vuoto ancora da colmare: quello di vice Vlahovic. Il serbo, nella nuova annata che attende i bianconeri, non potrà giocarle tutte ed ecco perchè in Spagna sembrerebbe potersi aprire una pista per l’arrivo di un nuovo attaccante.

Bomber dalla Spagna: garantisce Gattuso

Maxi Gomez
Gennaro Gattuso © LaPresse

Il ‘sacrificato’ sarà Arthur, che non rientra più nei piani della Juventus e servirà ad abbassare eventuali richieste per la firma del nuovo centravanti tanto atteso da Allegri. Con Arthur che può fare ritorno in Spagna e vestire la maglia del Valencia, interessato al brasiliano, spunta dunque una suggestiva ipotesi di scambio con la squadra allenata da Rino Gattuso. Il tecnico calabrese ha già tracciato la via per quanto riguarda i profili bocciati e già finiti da alcune settimane sul mercato. Uno di questi, già accostato con veemenza nei mesi scorsi alla Juventus, può tornare di moda nelle prossime settimane.

Si tratta di Maxi Gomez, bomber uruguagio in scadenza nel giugno 2024 con il Valencia e che non rientra tra le priorità di Gattuso. L’idea alla base del possibile affare che regalerebbe un nuovo centravanti ad Allegri, sarebbe quella di uno scambio di prestiti tra Valencia e Juventus.

Maxi Gomez
Maxi Gomez © LaPresse

Arthur da Gattuso può spianare la strada all’arrivo di Maxi Gomez in Italia: nella sua ultima stagione con la maglia del Valencia, il classe 1996 ha collezionato 32 presenze con 5 reti e 3 assist vincenti.