Zielinski-West Ham, decisone presa: ecco cosa sta succedendo

Il West Ham, dopo Gianluca Scamacca, vorrebbe acquistare anche Piotr Zielinski dal Napoli di Spalletti: decisione presa, cosa sta succedendo

In questi giorni, sta tenendo banco sul calciomercato anche il futuro di Piotr Zielinski. Come noto, il West Ham – che ha da poco prelevato il cartellino di Gianluca Scamacca dal Sassuolo – vorrebbe continuare a fare spesa in Serie A acquistando proprio il centrocampista polacco classe ’94. Gli ‘Hammers’ fanno sul serio, tant’è che nelle ultime ore hanno presentato una ricca proposta da 6 milioni di euro netti a stagione all’entourage del calciatore.

Napoli Zielinski West Ham Spalletti
Zielinski © LaPresse

Nonostante sia assolutamente invitante, stando a quanto riferisce ‘Calciomercato.it’, l’offerta in questione non è però bastata a strappare il sì all’ex Empoli. Zielinski, dunque, ha deciso di rifiutare (per il momento) l’opportunità presentatagli sul tavolo. Non sono arrivate controproposte economiche al club londinese, di conseguenza non si tratta di una questione di soldi, bensì riguarda il progetto. Manca la convinzione verso la destinazione, con l’azzurro che preferisce restare dov’è e soddisfare il suo desiderio di partecipare alla Champions League conquistata sul campo nella scorsa stagione. L’opzione West Ham genera delle riflessioni, ma non alletta più di tanto.

Calciomercato Napoli, Zielinski dice no al West Ham

Napoli Zielinski West Ham Spalletti
Zielinski © LaPresse

E, a quanto pare, non basteranno gli zeri a fargli cambiare idea. Dietro c’è pure una motivazione tattica: mister Spalletti, in attesa che termini la sessione estiva di trasferimenti, è orientato ad utilizzare il modulo 4-3-3 nei mesi a venire. Zielinski così tornerebbe a giocare da mezz’ala, un ruolo che sente migliore per le sue corde. Ciò contribuisce in positivo alla permanenza del polacco a Napoli.