Milan, adesso il centrocampista: ritorno in Serie A

Chiuso il colpo De Ketelaere, la dirigenza del Milan è già al lavoro per l’erede di Kessie. Nuova alternativa a Renato Sanches. Tutti i dettagli

Sta prendendo forma anche il nuovo Milan campione d’Italia di Stefano Pioli. Dopo il colpo Origi, Maldini e Massara hanno concluso positivamente anche la lunga trattativa per Charles De Ketelaere.

Paolo Maldini, dirigente del Milan © LaPresse

Il promettente talento belga sarà rossonero per una cifra di circa 35 milioni di euro ed è atteso a Milano nelle prossime ore. Tutte le attenzioni della dirigenza si sposteranno ora sul centrocampista. Resta infatti da colmare il vuoto lasciato da Franck Kessie, passato al Barcellona a parametro zero. Come noto, il Milan corteggia e tratta ormai da mesi Renato Sanches. Tuttavia, deve fare i conti con il Paris Saint-Germain e l’affare sembra sempre più complicato. La dirigenza si sta così cautelando e continua a guardarsi intorno alla ricerca delle eventuali alternative.

Calciomercato Milan, occhi sull’ex Napoli Allan

Allan, ex Napoli, con la maglia dell’Everton © LaPresse

Sul taccuino di Maldini e Massara potrebbe finire anche Allan, attualmente in forza all’Everton in Premier League e reduce da annate tutt’altro che esaltanti. L’esperto centrocampista ex Napoli rappresenterebbe una garanzia per il centrocampo rossonero e, con un contratto in scadenza nel giugno 2023, potrebbe arrivare a costi piuttosto contenuti. La sua valutazione, infatti, si aggira intorno ai 15 milioni di euro, e salvo sorprese non ci saranno problemi nel convincerlo a tornare in Serie A. Occhi puntati, dunque, anche sulla pista Allan in casa Milan.