Ribaltone Inter, è pronto a dire sì

Possibile svolta in arrivo in casa Inter: il big sarebbe pronto a dire sì. Affare da oltre 40 milioni di euro. Tutti i dettagli

Tiene sempre banco in casa Inter, e in apprensione i tifosi, la situazione relativa alle uscite. Il nome più chiacchierato è quello di Milan Skriniar, che dopo l’addio a Bremer Marotta e Ausilio vogliono blindare al più presto.

Giuseppe Marotta, amministratore delegato dell’Inter © LaPresse

Tuttavia, PSG e Chelsea sono in agguato e, di fronte ad un’offerta irrinunciabile, il club nerazzurro sarà costretto a sacrificare lo slovacco. “Quanti addii sul mercato? L’anno scorso si ragionava convinti che la cessione di Hakimi sarebbe stata l’unica, ma il mercato è imprevedibile. Io posso promettere che il 13 agosto ci sarà un’Inter competitiva e vorrà vincere, uguale alle altre 5-6. L’anno scorso qualcuno non la metteva nelle prime quattro”. Nel pre-campionato, Simone Inzaghi non ha promesso nulla sul mercato, ma ha assicurato i tifosi sulla competitività dell’Inter. Nel frattempo, però, oltre a Skriniar è in bilico anche un altro titolarissimo della squadra nerazzurra.

Calciomercato Inter, Dumfries pronto a dire sì al Chelsea

Denzel Dumfries © LaPresse

Stando alle ultime indiscrezioni, riportate da ‘La Repubblica’, Denzel Dumfries sarebbe pronto a dire sì al Chelsea. I ‘Blues’ puntano anche il laterale olandese e potrebbero presto affondare il colpo. L’Inter avrebbe già rifiutato la prima proposta da 35-40 milioni di euro, ma potrebbe non resistere ancora a lungo, anche per provare a blindare Milan Skriniar che resta l’assoluta priorità del momento. Possibile, dunque, il sacrificio di Dumfries. Staremo a vedere.