Il Milan punta Mertens: ecco la strategia per il super colpo a zero

Il Milan di Paolo Maldini avrebbe rimesso nel mirino il profilo di Dries Mertens, attaccante svincolatosi dal Napoli nelle scorse settimane: le ultimissime notizie di calciomercato

Il Milan di Paolo Maldini è a 10 giorni dall’inizio del suo campionato di Serie A. I rossoneri, campioni d’Italia in carica, dovranno difendere il titolo dagli assalti delle rivali, due su tutte l’Inter di Simone Inzaghi, che ha riabbracciato Romelu Lukaku e la Juventus di Massimiliano Allegri, a caccia di riscatto dopo un’annata decisamente deludente.

Milan, obiettivo Mertens
Dries Mertens © LaPresse

I rossoneri, nella giornata di ieri, hanno risposto ai colpi di calciomercato delle avversarie con l’ufficialità dell’arrivo di Charles De Ketelaere. Il fantasista belga è stato davvero la telenovela dell’estate del club meneghino con l’accordo che è arrivato soltanto nei giorni scorsi, una quadra definitiva che ha finalmente per il Milan concluso una trattativa estenuante soprattutto fra le due società. Non solo, il mercato dei rossoneri potrebbe non essere finito qui. Maldini e Massara hanno bisogno di puntellare la rosa ancora in diversi punti.

Il Milan deve operare in diversi settori, uno di questi è il reparto offensivo. Il Diavolo è infatti a caccia di un attaccante duttile che possa svariare su tutto il fronte offensivo, magari con una buona esperienza anche a livello internazionale e non troppo esoso dal punto di vista economico. L’identikit potenzialmente perfetto per descrivere il profilo di Dries Mertens, attaccante belga che ha lasciato il Napoli a parametro zero nelle scorse settimane.

Calciomercato Milan, Mertens nel mirino: ecco la strategia

Il Milan, per arrivare a Mertens, dovrebbe trovare un accordo con l’entourage del giocatore sia in termini di ingaggio che di commissioni. Le richieste del giocatore belga non sembrano essere altissime, ma sono comunque da ponderare vista la carta d’identità dell’ormai ex centravanti del Napoli. Per liberare spazio salariale all’interno della rosa, il Milan potrebbe tentare di liberarsi di Ante Rebic, attaccante croato che nella scorsa stagione ha trovato poco spazio con la casacca rossonera.