Bomber spagnolo come Morata: al vice Vlahovic ci pensa Mendes

Dopo l’addio di Morata, ripresentatosi peraltro a Torino in grande spolvero, la Juventus cerca ancora un vice Vlahovic. L’idea suggestiva può portarla Jorge Mendes 

L’ultima amichevole contro l’Atletico Madrid persa per 0-4 fa riflettere e non poco in casa Juventus. I problemi da risolvere non mancano tra campo e mercato, con la società al lavoro per arrivare al meglio all’inizio della stagione. Intanto i bianconeri hanno alcune priorità in termini di entrate: un nuovo esterno sinistro con Kostic in pole, un centrocampista ed un vice Vlahovic. Per ciò che concerne quest’ultimo tassello fa specie ai tifosi bianconeri che sia stato proprio l’ex Alvaro Morata a suon di gol (ben tre) a mettere a nudo le problematiche attuali di una squadra ancora da formare al 100%.

Rafa Mir proposto da Mendes come vice Vlahovic
jorge mendes © LaPresse

Il ritorno dello spagnolo alla corte di Allegri si sta dileguando sempre di più col passare del tempo, ma non mancano nomi intriganti come alternativa offensiva. Da Muriel a Depay, per un ventaglio di possibili soluzioni che potrebbe anche ampliarsi con un’altra suggestione. Questa volta il protagonista potrebbe essere il potente Jorge Mendes.

Calciomercato Juventus, caccia al vice Vlahovic: suggestione Rafa Mir, spagnolo come Morata

Rafa Mir proposto da Mendes come vice Vlahovic
Rafa Mir © LaPresse 

La Juventus cerca dunque un vice Vlahovic di valore ma che non abbia un prezzo esorbitante, e che possa magari arrivare a condizioni vantaggiose. L’ultima idea per il ruolo di centravanti di scorta potrebbe portare dritto in Spagna, e precisamente a Siviglia dove il club andaluso sta provando a costruire una squadra da Champions. Tra le fila dei biancorossi c’è anche Rafa Mir punta centrale fisica di 191 cm che ha messo a referto 10 gol nell’ultima Liga: per stazza è proprio il vice ideale di una prima punta centrale, e con la concorrenza che non manca potrebbe anche essere costretto a giocarsi il posto.

Spagnolo esattamente come Alvaro Morata l’ex Wolverhampton ha un contratto lungo fino al 2027 ma una valutazione non eccessiva intorno ai 15/16 milioni di euro. Il vero assist potrebbe arrivare da Jorge Mendes che lo assiste con la sua agenzia e potrebbe proporlo a buon mercato ai bianconeri.