E’ una Juve d’assalto: pronta la doppietta per Allegri

Juventus nuovamente protagonista in questo calciomercato estivo. Da Kostic a Depay fino al ritorno di fiamma, ecco le ultime sui bianconeri

Negli ultimi giorni la Juventus è tornata protagonista del calciomercato. Chiuso Kostic, ora i bianconeri sono al lavoro per completare il reparto avanzato. Depay il favorito, l’olandese può arrivare a zero dopo la risoluzione del contratto (scadenza giugno 2023) con il Barcellona.

Massimiliano Allegri ©LaPresse

Dall’attacco al centrocampo, dove sta per uscire Adrien Rabiot destinazione Manchester United. L’operazione coi ‘Red Devils’ dovrebbe portare nelle casse circa 15-18 milioni bonus esclusi. L’uscita del francese accelera l’arrivo di Paredes, altro nome richiesto con forza da Allegri. Cherubini e soci puntano a trovare un’intesa col Psg intorno ai 15 milioni. Grossomodo la cifra che ‘La Vecchia Signora’ può investire per una mezz’ala se riuscisse a piazzare anche Arthur, per il quale resta ‘calda’ l’opzione Valencia nonostante le parole di Gattuso.

Per il dopo Arthur si è fatto largo il nome di Frattesi, ma occhio a quello di una vecchia fiamma, Houssem Aouar. Il classe ’98 potrebbe venir offerto dalla ‘Stellar Group’, l’agenzia che ora lo rappresenta e che gestisce pure Szczesny.

Calciomercato Juventus, 40 milioni per Aouar

Aouar in azione ©LaPresse

Aouar, che ebbe come compagno al Lione proprio Depay, è in scadenza fra un anno e desideroso di fare il salto in una big europea. Rispetto a un anno e mezzo fa, il prezzo del suo cartellino si è più che dimezzato. La Juve potrebbe offrire 15-20 milioni al massimo bonus compresi per il cartellino e un quadriennale da 3,5 milioni netti al calciatore, 20 milioni lordi in tutto. L’operazione le costerebbe nel complesso circa 35-40 milioni.