Inzaghi, l’annuncio in conferenza: “Lo prenderemo sicuramente”

A ormai poche ore dall’esordio in campionato contro il Lecce, Simone Inzaghi ha presentato la partita con anche uno sguardo sul calciomercato

La Serie A è di nuovo ai nastri di partenza. Per l’Inter il primo ostacolo si chiama Lecce, neopromossa guidata da Marco Baroni. Il tecnico nerazzurro Simone Inzaghi ha parlato in conferenza stampa della partita. Le questioni più rilevanti riguardano le condizioni di Brozovic e il calciomercato.

Lecce-Inter, Inzaghi: "Brozovic c'è. Il sostituto di Ranocchia arriverà"
Simone Inzaghi © LaPresse

Inzaghi ha dichiarato di avere ancora molti dubbi di formazione, avendo di fatto una coppia per ogni ruolo fatta eccezione per il difensore centrale. Tra i temi trattati c’è anche il ballottaggio Handanovic-Onana, con il secondo che si è meritato diversi complimenti per atteggiamento e qualità.

Inzaghi esce allo scoperto sul mercato: “Arriverà il sostituto di Ranocchia”

SUL DIFENSORE CENTRALE: “Per quanto riguarda il mercato la squadra è quella che ho concordato con società e proprietà. Ci manca un giocatore nel ruolo di centrale e la società sta lavorando su questo. La squadra deve rimanere questa. Il problema è l’elemento che manca dopo l’uscita di Ranocchia. Il sostituto arriverà, però abbiamo visto l’anno scorso quando è mancato de Vrij che tante volte in quel ruolo è stato impiegato Skriniar molto bene”.

Inzaghi: "Brozovic ci sarà con il Lecce"
Marcelo Brozovic © LaPresse

SU BROZOVIC: “Si è allenato regolarmente e domani sarà della partita”.

LA PORTA:Handanovic? Conosciamo tutti il suo valore. Onana è un ragazzo molto sveglio, che sta facendo molto bene in questa preparazione. È un ragazzo solare, che si è integrato molto bene all’interno dello spogliatoio e già quest’anno avrà le sue opportunità”.