Mourinho ora vuole un centrocampista: proposta dalla Juventus

La Roma di Josè Mourinho, con l’infortunio di Wijnaldum, potrebbe tornare sul mercato. Spunta il nome di Adrien Rabiot, possibile nuovo obiettivo giallorosso per il calciomercato

La Roma di Josè Mourinho è stata senza dubbio una delle protagoniste di questa finestra estiva di calciomercato.

Roma, Rabiot per Mourinho
Josè Mourinho © LaPresse

I giallorossi, a caccia di un posto nella prossima edizione della Champions League, hanno portato a casa colpi del calibro di Paulo Dybala, svincolato dalla Juventus di Maurizio Arrivabene, e Gini Wijnaldum, in prestito dal PSG di Galtier e bandiera della nazionale olandese. Quest’ultimo, nella serata di ieri, è salito alla ribalta di giornali, twitter e testate giornalistiche per l’infortunio occorsogli in allenamento che lo ha portato alla rottura della tibia. Un problema decisamente importante per la società capitolina che ora potrebbe tornare sul mercato per regalare a Mourinho un nuovo centrocampista che possa fare al caso del progetto tecnico giallorosso. In quest’ottica, la Juventus di Massimiliano Allegri potrebbe andare proprio in soccorso della Roma dello Special One.

La Juventus vuole infatti lasciar andare un centrocampista, fra i nomi dei papabili c’è anche quello di Adrien Rabiot. La Vecchia Signora, che aveva già acconsentito ad una sua partenza in direzione Manchester United, si è ritrovata con il francese e il suo entourage che hanno fatto saltare la trattativa per delle richieste ritenute decisamente eccessive da parte dei Red Devils. La Juventus però vuole trovare uno slot per far entrare Paredes ed è pronta ad offrire Rabiot, in scadenza nel 2023, anche alla Roma di Mourinho.

Calciomercato Roma, la Juventus offre Rabiot: la situazione

Adrien Rabiot percepisce attualmente un ingaggio di circa 7 milioni di euro con la maglia della Juventus di Massimiliano Allegri. Il centrocampista francese non sembra rientrare al 100% nel progetto tecnico della Vecchia Signora che potrebbe offrirlo alla Roma, magari con un’operazione coadiuvata da una formula che possa aiutare il club giallorosso. Lo scoglio però, che sembra davvero insormontabile, sta nelle richieste d’ingaggio di Rabiot, visto l’attuale stipendio percepito dal francese e le richieste avanzate nelle scorse settimane al Manchester United.