Tensione ai piani alti e addio: ne approfitta anche la Juve

In casa Paris Saint Germain starebbe aumentando la tensione ai piani alti del club per via del calciomercato: ‘assist’ anche alla Juventus

Stiamo per entrare nel rush finale della sessione estiva di calciomercato. Negli ultimi giorni potranno prendere forma diverse operazioni anche importanti, sia in entrata che in uscita. Ne è ben consapevole la Juventus, che sarebbe in procinto di chiudere l’affare Milik col Marsiglia. Il polacco pare abbia definitivamente battuto la concorrenza di Depay per il posto di vice Vlahovic e, dunque, a ore potrebbe arrivare la fumata bianca decisiva.

Juventus PSG Paredes Napoli Roma Navas Fabian Ruiz
Allegri © LaPresse

Sistemata la pratica attaccante, i bianconeri concentreranno tutte le proprie forze sul centrocampista. È indubbiamente un tassello fondamentale per poter competere ad alti livelli sia in Italia che in Europa e la brutta gara a Marassi contro la Sampdoria lo ha ulteriormente dimostrato. Sappiamo, in tal senso, che il primo nome nella lista de ‘La Vecchia Signora’ è Leandro Paredes. L’argentino non è più centrale nei piani del Paris Saint Germain, tant’è che il tecnico Galtier ha aperto pubblicamente all’addio in una recente conferenza stampa. Inoltre, i parigini sarebbero disposti a prendere in considerazione una partenza del classe ’94 in prestito con diritto di riscatto (scadenza contratto prevista per giugno 2024 e valutazione sui 15 milioni di euro).

Calciomercato, tensione in casa PSG: ‘assist’ di Campos alla Juve e non solo

Juventus PSG Paredes Napoli Roma Navas Fabian Ruiz
Leandro Paredes © LaPresse

E non è tutto, perché sembra stia aumentando vertiginosamente la tensione ai piani alti del club francese. Lo riferisce ‘Le Parisien’, secondo cui il consigliere sportivo Luis Campos avrebbe criticato il direttore sportivo Antero Henrique – che si occupa prevalentemente delle questione economiche – per la mancanza di leggerezza nelle trattative in entrata e in uscita. Difatti, Henrique fino ad ora ha potuto finalizzare soltanto la cessione di Kehrer al West Ham, col PSG che presenta ancora diversi esuberi.

Da ciò potrebbe scaturire un’importante accelerazione – visto che manca poco al termine della finestra di trasferimenti -, che favorirebbe anche le big italiane. Il Napoli, dal canto suo, vorrebbe assicurarsi le prestazioni di Keylor Navas, mentre i parigini aspettano che uno dei loro (in mediana) abbandoni la nave per regalarsi il cartellino di Fabian Ruiz. La tensione tra Campos e Henrique potrebbe ovviamente far gioco pure alla Juventus in ottica Paredes, ma i torinesi dovranno prestare molta attenzione alla potenziale concorrenza della Roma targata Mourinho, ora a caccia di un centrocampista di spessore dopo il pesante infortunio di Wijnaldum. Staremo a vedere.