Juve disperata: Arthur ‘regalato’ in Serie A

Il centrocampista brasiliano è fuori dal progetto bianconero e potrebbe essere rilasciato a delle condizioni irrinunciabili, ecco di cosa si tratta

Appena pochi minuti fa l’amministratore delegato della Juventus, Maurizio Arrivabene, ha condiviso il proprio pensiero sulle ultime operazioni di mercato da concludere prima che chiuda ufficialmente la sessione. Senza le cessioni necessarie sarebbe pressoché impossibile regalare ai tifosi bianconeri il tanto atteso Leandro Paredes.

Arthur ©LaPresse

Così, oltre al già discusso Adrien Rabiot, ci sarebbe da posizionare l’altro centrocampista Arthur sullo scacchiere. Il calciatore potrebbe lasciare l’organico alle dipendenze di Allegri per carenza di minutaggio, a delle condizioni irrinunciabili verso le sponde della Fiorentina. Si parla di prestito secco, ma con la possibilità per i viola di tamponare gli 8 milioni di ingaggio con la partecipazione all’80% del costo complessivo da parte proprio della Juventus detentrice del cartellino. Un invito, insomma, a prelevare il brasiliano nel giro di queste ultime caldissime giornate estive.

Calciomercato Juve, via Arthur in prestito e spazio a Paredes

Leandro Paredes ©LaPresse

Sulla scia della cessione in prestito di Arthur, la dirigenza bianconera potrebbe infine concretizzare le avances per Paredes. Oggi l’argentino è a tutti gli effetti ancora parte del gruppo del PSG con cui prosegue gli allenamenti, ma non aspetta altro che l’accenno di un passo avanti nella trattativa a lui dedicata.