Inter, addio Gosens: tutti i nomi per sostituirlo

Aumentano le possibilità di partenza per Gosens, così fioccano i primi profili utili ad Inzaghi per tamponare la sua assenza lungo la corsia sinistra

Quando il mercato dell’Inter sembrava pressoché chiuso sia in entrata che in uscita, con il solo Acerbi da dover gestire in un mare di incertezze, ecco che spunta la clamorosa notizia su Gosens.

Robin Gosens ©LaPresse

L’esterno sinistro tedesco è un obiettivo del Bayer Leverkusen che avrebbe chiesto all’Inter di considerare l’idea di prestito oneroso con opzione di riscatto obbligatoria per un totale di 30 milioni di euro. Nel caso in cui la dirigenza nerazzurra accettasse queste condizioni, per via di una serie di prestazioni scarne e poco convincenti, urgerebbe regalare a Simone Inzaghi un altro corridore di livello per evitare di rimanere scoperti anche lungo una delle due zone più delicate del campo.

Calciomercato, da Sosa a Bakker: ecco i tre per il post Gosens

Borna Sosa ©LaPresse

Il primo indiziato, già presente sul mercato grazie all’interessamento dell’Atalanta, è Borna Sosa. Croato longilineo, abile in copertura e bravo crossatore, è cresciuto a dismisura nelle ultime stagioni con la maglia dello Stoccarda alla quale è molto legato. Soltanto la partenza di Hateboer, tuttavia, permetterebbero ai bergamaschi di affondare il colpo sull’obiettivo. L’Inter può dunque conservare qualche speranza sino allo scadere del cronometro.

L’alternativa porta invece il nome di Marcos Alonso. Lo spagnolo non rientrerebbe più nei piani di Tuchel e sarebbe vicino al Barcellona, nonostante i tifosi del Chelsea gli debbano molto per diverse ragioni legate alle ultime annate positive a Londra. L’ultima ipotesi ma molto meno probabile è Mitchel Bakker, giovane olandese di proprietà del PSG di provenienza proprio Bayer 04.