Juventus, Allegri in conferenza: “Vlahovic out? Ci penserò”

Allegri ha parlato in conferenza alla vigilia di Fiorentina-Juventus: indizio su Vlahovic

La Juventus si prepara alla gara del Franchi contro la Fiorentina, in programma domani alle 15:00. Massimiliano Allegri vuole dare continuità alla vittoria contro lo Spezia e ha parlato in conferenza stampa alla vigilia.

Juventus Allegri conferenza
Allegri © LaPresse

Allegri ha fatto anche il punto sul mercato appena concluso, dall’arrivo di Paredes agli addii di Zakaria e Arthur:Paredes è venuto con grande entusiasmo, aumenta la qualità del nostro centrocampo. Considerando anche Locatelli, Fagioli, Miretti, abbiamo giocatori di qualità. Aspettiamo il rientro di Pogba. Zakaria si è sentito un po’ chiuso e ha accettato l’opportunità del Chelsea. Faccio un in bocca al lupo a lui e ad Arthur”. Poi sulle condizioni degli infortunati: “Bonucci devo valutare se farlo giocare domani o in Champions. Di Maria non è al meglio ma potrà giocare. L’unico indisponibile sarà Rabiot, ha preso una botta alla coscia in allenamento. Szczesny ha la caviglia in disordine”.

Juventus, Allegri: da Vlahovic a Dybala

Allegri ha parlato anche di Dusan Vlahovic, in relazione al suo ritorno al Franchi contro la Fiorentina:Vlahovic dalla panchina? Ci penserò, C’è anche Kean che si è allenato ed è tranquillo. Contro la Spezia finché la squadra c’era ha fatto bene, poi è calato come gli altri calciatori. Magari potrebbero giocare tutti e due insieme”. 

Vlahovic Juventus
Dusan Vlahovic ©LaPresse

Poi una parentesi anche su Paulo Dybala: “Non si devono avere rimpianti quando si prendono le decisioni. Sono contento per Paulo che sta facendo bene alla Roma. Noi contro di loro abbiamo fatto bene, dispiace per come è andata a finire. Abbiamo buttato quattro punti”.