Nodo Calhanoglu, l’Inter ha deciso: il pupillo al suo posto

L’Inter disegna già le prossime mosse per la stagione 2022/23: il calciomercato estivo può vedere l’addio di Hakan Calhanoglu

Il calciomercato dell’Inter si è concluso senza alcun botto last minute. Gli innesti recapitati ad Inzaghi sono arrivati soprattutto nelle prime settimane estive, nelle quali Marotta ha riportato Lukaku a Milano e siglato i contratti, tra gli altri, di Mkhitaryan, Asllani, Onana e Bellanova.

Calhanoglu Luis Alberto
Hakan Calhanoglu © LaPresse

Adesso la dirigenza nerazzurra sta valutando quelle che saranno le prossime mosse che, da giugno, possono in parte rivoluzionare la rosa a disposizione dell’allenatore piacentino. Ed il nome di Hakan Calhanoglu torna tra i possibili partenti: è caccia all’erede.

Chalhanoglu può salutare: l’Inter ha scelto il sostituto

Calhanoglu Luis Alberto
Simone Inzaghi e Maurizio Sarri © LaPresse

In scadenza con il club meneghino il 30 giugno 2024, l’ex trequartista del Milan potrebbe dire addio. A giugno, ad un anno dalla scadenza, o arriverà il rinnovo o sarà addio immediato. E Calhanoglu continua ad essere un nome molto ricercato in Premier League, dove una proposta da 15-20 milioni di euro accontenterebbe le richieste di Marotta e Ausilio. Chi al posto del fantasista? Gli occhi della dirigenza della Beneamata tornano a posarsi sul calcio italiano, con la Serie A che può quindi regalare l’erede di Calhanoglu a Simone Inzaghi. Ed è proprio un pupillo dell’allenatore interista a balzare in cima alla lista delle preferenze interiste per rimpiazzare il turco.

Il nome di Luis Alberto, già accostato in diverse occasioni ai colori nerazzurri, potrebbe diventare più che concreto. Lo spagnolo è in scadenza il 30 giugno 2025 ma la sua cessione è tutt’altro che improbabile da parte di Claudio Lotito. In tal senso, l’offerta dell’Inter visto che l’ex Liverpool avrà 31 anni a fine stagione, non andrebbe oltre i 10-12 milioni di euro per il suo cartellino.

Calhanoglu Luis Alberto
Luis Alberto © LaPresse

Nella sua ultima stagione a Roma, Luis Alberto ha messo a segno 5 reti e 12 assist vincenti in 44 apparizioni complessive con la squadra di Sarri.