Può tornare al Milan: Maldini se lo riprende a gennaio

Il calciomercato del Milan, a gennaio, può vedere una fiammata per l’attacco: Paolo Maldini ripensa ad un ex rossonero

Il bel successo nel derby contro l’Inter è già un lontano ricordo. Il Milan si prende temporaneamente la vetta, in attesa delle partite di Atalanta e Roma, con le attenzioni già rivolte alla prossima gara in trasferta contro la Sampdoria dell’ex Giampaolo. I rossoneri hanno ben chiari in mente i piani per quello che promette di essere un 2023 scoppiettante.

Milan Deulofeu
Gerry Cardinale e Paolo Maldini© LaPresse

Paolo Maldini ha già valutato le prossime operazioni di calciomercato che, sin da gennaio, possono rinforzare pesantemente una rosa già competitiva. E nei pensieri del direttore tecnico dei campioni d’Italia vi sarebbe un nome su tutti: così il ritorno al Milan è davvero possibile.

Pioli esulta: colpo in Serie A

Milan Deulofeu
Stefano Pioli e Sandro Tonali © LaPresse

Durante l’ormai ultima sessione di mercato estivo, il ‘Diavolo’ ha tappato le falle che la rosa di Pioli presentava dopo le partenze di Romagnoli e Kessie. Sono arrivati Thiaw e Vranckx ma in un delle posizioni nelle quali i rossoneri tutt’ora hanno dimostrato di fare fatica: la corsia di destra d’attacco. Messias non rende secondo le aspettative, Saelemaekers è un tipo di giocatore, seppur utile, diverso da quanto desiderato da Pioli. Ecco perchè il jolly in attacco che potrebbe fare ritorno in quel di Milanello, già a gennaio, può essere Gerard Deulofeu.

I sei mesi in prestito dall’Everton, gennaio all’estate 2017, hanno lasciato un legame importante tra lo spagnolo ed il club rossonero. Tante cose sono cambiate ma Deulofeu, anche in occasione della vittoria rossonera contro i Friuliani, nell’esordio stagionale a San Siro. L’Udinese valuta il giocatore 15-17 milioni di euro: un profilo gradito a Pioli che potrebbe utilizzarlo all’occorrenza su entrambe le corse dell’attacco.

Milan Deulofeu
Gerard Deulofeu © LaPresse

In questa stagione Deulofeu ha collezionato già 1 gol e 3 assist vincenti in 5 presenze: il Milan ci pensa, con anche il nome di Ziyech, più complicato, alla finestra.