Lascia il Milan: addio immediato e nuovo club a gennaio

Un calciatore in forza al Milan potrebbe lasciare subito il club rossonero, trattativa in corso: nuova destinazione nella sessione di gennaio

Il Milan era chiamato a risollevarsi immediatamente, dopo lo scialbo pareggio a Sassuolo. E quale modo migliore per farlo se non battere nuovamente i cugini dell’Inter tra le storiche mura di San Siro. La squadra di Stefano Pioli si è aggiudicata il primo Derby della Madonnina della stagione, trascinata dai gol a firma Giroud e, soprattutto, Leao.

Milan Chelsea Bakayoko Olympiacos Nottingham Forest
Cardinale e Maldini © LaPresse

Un successo molto significativo, che aumenta l’entusiasmo nell’ambiente e dà ulteriore consapevolezza alla truppa lombarda della propria forza (sempre se ce ne fosse bisogno a questo punto). In questi primi impegni ufficiali, il Milan sembra aver mantenuto quell’unione d’intenti che ha portato a centrare il massimo obiettivo lo scorso anno. Inoltre, nei mesi a venire, Pioli potrà contare su una rosa più folta, dettaglio fondamentale anche in ottica Champions League (debutto stasera per i rossoneri contro il Salisburgo in trasferta). Paolo Maldini e Frederic Massara, seppur con alcune difficoltà legate più che altro al ritardo dei loro rinnovi di contratto, si sono resi protagonisti di un lavoro importante in ambito di calciomercato. Dal grande talento Charles De Ketelaere agli ultimi arrivi di Thiaw, Vranckx e Dest (quest’ultimo assolutamente inaspettato). La sessione estiva è da poco terminata, ma un calciatore rossonero potrebbero comunque abbandonare subito la nave. 

Calciomercato Milan, Bakayoko via subito: nuovo club a gennaio

Milan Chelsea Bakayoko Olympiacos Nottingham Forest
Bakayoko © LaPresse

Stiamo parlando di Tiemoué Bakayoko. Il centrocampista francese – in prestito biennale dal Chelsea – non rientra più nel progetto del ‘Diavolo’. Le parti hanno tentato di trovare un accordo per la rescissione durante gli ultimi giorni della finestra dei trasferimenti, senza però riuscirsi. Ma, stando a quanto riferisce il noto esperto di mercato Nicolò Schira, l’Olympiacos avrebbe riavviato la trattativa con il Milan per prendere subito il classe ’94.

L’operazione in questione potrebbe avvenire dopo lo svincolo dell’ex Monaco, che dunque terminerebbe il contratto sia con i rossoneri che col Chelsea. I greci, dal canto loro, vorrebbero assicurarsi ora le prestazioni di Bakayoko per poi girarlo a gennaio in Premier League al Nottingham Forest. Questo perché la proprietà dei due club è la stessa. Ore calde sul fronte Bakayoko.