Colpo fenomenale da 100 milioni: Ancelotti fa ridere la Juventus

Carlo Ancelotti può fare un assist importante alla Juventus: colpo fenomenale da 100 milioni, i bianconeri possono sorridere

Carlo Ancelotti fa sorridere la Juventus. I bianconeri possono approfittare delle strategie di mercato del Real Madrid per piazzare un colpo a sorpresa.

Ancelotti fa sorridere la Juventus
Ancelotti © LaPresse

Il primo colpo però dovrà farlo la società spagnola con Florentino Perez che, persi Mbappe e Haaland, ha scelto il prossimo fenomenale obiettivo: Jude Bellingham. Il 19enne centrocampista del Borussia Dortmund ha una lunga schiera di pretendenti. In Premier League piace un po’ a tutti, dai due club di Manchester al Chelsea e soprattutto Liverpool. Poi c’è il solito Paris Saint-Germain e quindi il Real Madrid.

Perez ha già avviato i contatti con il calciatore, ben consapevole che serviranno almeno 100 milioni di euro e un ricco ingaggio per portare a termine l’operazione. A Madrid le cifre non spaventano ma la dirigenza è stata messa al corrente che il 19enne ha già fatto una richiesta ben precisa. Nell’ultimo incontro con Florentino Perez, stando a quanto racconta ‘elnacional.cat’, il calciatore avrebbe posto una condizione per dire sì al Real Madrid. Consapevole che alla sua età è fondamentale giocare, il centrocampista avrebbe chiesto la cessione di Luka Modric, per evitare una concorrenza difficile da battere nel ruolo.

Calciomercato Juventus, idea Modric

Idea Modric alla Juventus
Modric © LaPresse

In scadenza di contratto nel 2023, il centrocampista croato potrebbe quindi essere lasciato libero di cercarsi un’altra squadra a fine stagione. All’età di 36 anni, la sua qualità è rimasta intatta e la Juventus potrebbe farci un pensierino.

Del resto i bianconeri, con Di Maria e precedentemente Ronaldo, hanno dimostrato di gradire giocatori di grande qualità ed esperienza anche se avanti con l’età. Il croato rappresenterebbe un innesto importante per un centrocampo che è formato anche da giovani come Miretti. Prima però serve il colpaccio Real: con Bellingham a Madrid, Modric può diventare un’occasione per la Juve.