Colpaccio in attacco a metà prezzo: a gennaio pronto per la Juve

La Juventus ha cercato un attaccante di scorta per tutta l’estate prima di prelevare Arek Milik. Tra i nomi accostati ai bianconeri anche un jolly come Roberto Firmino pronto a tornare in auge 

La stagione della Juventus è iniziata tra alti e tanti bassi. Gioco poco spettacolare e risultati incostanti per la truppa di un Massimiliano Allegri ancora a caccia della miscela vincente, che possa dare continuità ai bianconeri soprattutto in campionato. Il percorso Champions pure è iniziato col piede sbagliato, con la sconfitta parigina rimediata martedì sera sul campo del Paris Saint Germain di Mbappe. La palla passa quindi ancora una volta all’esperto allenatore toscano che dovrà riuscire a risollevare i suoi per provare quanto meno in patria a lottare per i massimi traguardi dopo un paio di annate quasi da dimenticare.

Firmino a metà prezzo alla Juve
Allegri © LaPresse

Per farlo la dirigenza della Juventus ha provato a mettere tra le mani di Allegri una squadra maggiormente competitiva al culmine di un mercato estivo ricco di cambiamenti tra entrate ed uscite. Tra i nuovi acquisti anche Arek Milik, attaccante polacco arrivato come alternativa a Vlahovic, ma capace anche di giocare insieme al serbo ex Fiorentina. Prima dell’ex napoletano fu accostato anche Roberto Firmino, esperto jolly offensivo che fatica a trovare continuità ora col Liverpool di Klopp, e che potrebbe tornare di moda prepotentemente per il futuro.

Calciomercato Juventus, Firmino guarda a Torino: occasione a metà prezzo

Firmino a metà prezzo alla Juve
Firmino con la maglia del Liverpool © LaPresse

Fin da subito Roberto Firmino sembra uno dei papabili indiziati ad un prossimo addio al Liverpool. A 30 anni il suo contratto scade al termine di questa stagione con i ‘Reds’ e non ci dovrebbe essere alcun rinnovo. La società britannica sta rinnovando completamente il reparto e farebbero a meno del verdeoro.

Secondo quanto evidenziato da ‘Todofichajes.com’ l’idea del Liverpool potrebbe essere quella di venderlo già a gennaio ed una squadra che ci pensa da tempo è proprio la Juventus. Da mesi i contatti tra l’entourage del ragazzo e la compagine bianconera sono costanti e dunque un cambio di scenario potrebbe prefigurarsi nel prossimo inverno. Il calciatore, valutato 30 milioni di euro, potrebbe essere ceduto facilmente dal Liverpool in saldo per meno di 15 milioni.