Il ribaltone fa esultare il Milan: colpo di scena per Leao

Colpo di scena per il futuro di Leao, pedina di proprietà del Milan: possibile ribaltone in ambito di calciomercato, intrigo con il Napoli

La Champions League rappresenta la vera essenza del calcio. Le notti della massima competizione europea regalano sfide da sogno ai tifosi e a tutti gli amanti di questo meraviglioso sport. La serata di ieri, in tal senso, non è stata siucuramente da meno. Se l’Inter non è riuscita ad avere la meglio su un innarrestabile Bayern Monaco (a dir poco dominante soprattutto nel primo tempo, totalmente diverso è il discorso per quanto concerne il Napoli.

Milan Napoli Leao Kvaratskhelia
Kvaratskhelia © LaPresse

La truppa targata Luciano Spalletti, circondata da un’atmosfera magica, ha aggredito il Liverpool sin dai primi minuti, siglando subito il vantaggio con Zielinski su rigore. Gli azzurri erano affamati e letteralmente incontenibili, tant’è che alla mezz’ora hanno messo a referto il raddoppio grazie alla rete di un poderoso Anguissa. Poco prima dello scadere della prima frazione di gioco, precisamente al minuto 44, ecco arrivare le lacrime di Giovanni Simeone, in gol all’esordio assoluto in Champions. L’argentino aveva sostituito qualche istante prima Victor Osimhen, costretto ad abbandonare il prato del Maradona per via di un infortunio.

Basta così? No, perché allo scoccare della ripresa lo straordinario Zielinski – non contento – firma pure la doppietta. Una vera e propria debacle per i ‘Reds’ di Jurgen Klopp, in cui va sottolineata anche la prestazione del solito Khvicha Kvaratskhelia. Il georgiano continua a lasciare gli spettatori e gli adetti ai lavori a bocca aperta su di lui cominciano già a girare alcune voci di calciomercato legate al futuro. A questo proposito, attenzione al possibile intreccio con Rafael Leao.

Calciomercato Milan, il Chelsea può mollare Leao: intreccio con Kvaratskhelia

Milan Napoli Leao Kvaratskhelia
Leao © LaPresse

Come noto, il Chelsea apprezza parecchio il profilo dell’attaccante di proprietà del Milan (protagonista pure in Champions League con un assist). Maldini e Massara, però, hanno fatto resistenza in estate e una cessione dell’esterno portoghese potrebbe avvenire soltanto di fronte ad una clamorosa offerta cash, che dovrebbe quantomeno toccare i 100 milioni di euro, nonostante Leao abbia un contratto in scadenza giugno 2024.

L’operazione, dunque, non è affatto semplice, di conseguenza i ‘Blues’ potrebbero virare proprio sul gioiello di casa Napoli, classe 2001. Il costo dell’affare sarebbe ovviamente inferiore, dettaglio che potrebbe spingere i londinesi a cambiare definitivamente obiettivo e tentare l’assalto a Kvaratskhelia nel 2023. Il Milan osserva interessato la vicenda.