Disastro Fiorentina in Conference, tutto facile per la Roma

Anche Belotti si iscrive alla festa della Roma in Europa League: la Fiorentina crolla a Istanbul

Serate europee contrastanti per Fiorentina e Roma. Da una parte la Viola crolla 3-0 a Istanbul, dall’altra i giallorossi vincono 3-0 all’Olimpico.

Dybala Roma
Paulo Dybala ©LaPresse

La Roma di Mourinho vince agilmente all’Olimpico contro l’Helsinki nella seconda giornata di Europa League. I giallorossi costruiscono tanto nel primo tempo ma la sbloccano nella ripresa grazie al gol che rompe il ghiaccio del solito Paulo Dybala e poi dilaga con Pellegrini. Nel finale c’è gloria anche per Belotti che segna il suo primo gol con la maglia giallorossa e manda un segnale molto positivo a Mourinho.

La Fiorentina affonda a Istanbul: tabellino marcatori

Fiorentina
Basaksehir Fiorentina LaPresse

La Fiorentina, invece, crolla malamente in Conference League per 3-0 contro il Başakşehir a Istanbul. Disastroso soprattutto Pierluigi Gollini che sbaglia in tutti e tre i gol subiti, soprattutto nel secondo quando al 70esimo su un retropassaggio a mezza altezza palleggia in maniera piuttosto stucchevole e si fa beffare da Gurler. La Viola perde anche Ikoné per cartellino rosso e rimane a un punto nel gruppo A.

ROMA-HELSINKI 3-0 (47′ Dybala, 49′ Pellegrini, 68′ Belotti)

BASAKSEHIR-FIORENTINA 3-0 (57′, 71′ Gurler, 90′ Traoré)