Infortunio confermato, altra tegola per Inzaghi: il comunicato UFFICIALE

Il tecnico piacentino perde un altro pezzo sulla scia dell’infortunio di Lukaku, ecco cosa si è evinto dagli esami strumentali svolti in giornata

Dopo l’infortunio rimediato da Romelu Lukaku qualche giorno fa, per il quale il centravanti ha dovuto fare rientro in Belgio per sottoporsi ad un piano mirato di cura e riabilitazione, si aggiunge un’altra pesante tegola per Simone Inzaghi.

Hakan Calhanoglu ©LaPresse

Stando a quanto confermato dall’Inter attraverso un comunicato rilasciato pubblicamente sui propri canali web, Hakan Calhanoglu avrebbe accusato un problema a carico della coscia sinistra. Il club scrive: “Hakan Calhanoglu si è sottoposto quest’oggi a esami strumentali presso l’Istituto Humanitas di Rozzano. Gli accertamenti hanno evidenziato una distrazione muscolare al flessore della coscia sinistra. Le sue condizioni saranno rivalutate la prossima settimana”. 

La somiglianza al problema di Lukaku è netta, pertanto le stime riportano una piena ripresa tra circa un mese. Il centrocampista turco non sarà dunque presente per la delicata sfida contro l’Udinese, squadra ben più in forma della compagine nerazzurra. Ad Inzaghi adesso spetterà il difficile compito di incastrare le pedine giuste nei pochi giorni residui, tenendo conto che il suo piano di far riposare Barella potrebbe essere applicato solo dalla volta successiva.