Assalto dalla Premier per Vlahovic: affare da urlo

Dusan Vlahovic non riesce ad essere più mortifero come un tempo: tante critiche per lui, ora potrebbe esserci l’assalto decisivo dalla Premier

Novità importanti potrebbero arrivare in casa Juventus. L’inizio stagionale è stato da incubo con risultati negativi in campionato e con due sconfitte collezionate in Champions League. Anche l’attaccante serbo, Dusan Vlahovic, è stato messo nel mirino per toccare pochi palloni e per non essere decisivo come un tempo.

vlahovic
Vlahovic juve ©LaPresse

A gennaio potrebbe esserci così un colpo di scena incredibile con il possibile addio della stella della Juventus. Dusan Vlahovic è stato criticato duramente per il suo modo di giocare: non è più incisivo come un tempo, mentre è stato Arek Milik a dare maggiore vitalità all’attacco bianconero. Ora il suo futuro è sempre in bilico con la possibilità di un affare da urlo: la suggestione arriva dal Manchester United con la proposta futura di 50 milioni più il cartellino dell’attaccante francese Martial.

Juventus, Vlahovic ancora criticato

martial united
martial united ©LaPresse

In Champions League non è stato così decisivo come si aspettasse: l’attaccante della Juventus vuole incidere di più già a partire dalla sfida di campionato contro il Monza. Il prossimo mese sarà già importante per la compagine bianconera visto poi il blocco forzato a causa della sosta Mondiali in programma a cavallo tra novembre e dicembre. Idee suggestive in  vista dei prossimi mesi con Vlahovic sempre criticato duramente per il poco lavoro complessivo che riesce a fare in area di rigore. A Firenze era stato paragonato anche ad Haaland, ma ora sta attraversando un brutto momento così come del resto tutta la squadra guidata da Massimiliano Allegri.