Intrigo Leao: spunta una nuova minaccia per il Milan

Fatti passi avanti per il rinnovo di contratto dell’esterno portoghese, ma aumentano i rischi di vederlo scivolare via dalle mani del Milan con due top club alla porta

L’intenzione di rinnovare il contratto c’è, da entrambe le parti. Paolo Maldini sta trattando da diverse settimane con Jorge Mendes per strappare le migliori condizioni possibili partendo dalle richieste di Rafael Leao. Il calciatore avrebbe infatti chiesto un adeguamento economico non indifferente pari a circa 7 milioni di euro a stagione, ma questo andrebbe ad impattare sulle finanze del club. Da capire se la società vorrà farsi carico di tale spesa per altri due anni.

Rafael Leao ©LaPresse

Intanto le pretendenti al cartellino del supertalento rossonero restano vigili. A non aver mollato la presa è il Chelsea, già palesatasi nel corso della passata sessione estiva di mercato nonostante i ripetuti rifiuti da parte di Maldini. Subito a seguire si è inserito il Real Madrid: l’entourage del calciatore avrebbe funto da spartiacque, catturando l’attenzione di Carlo Ancelotti al quale in ogni caso Leao piaceva già da tempo.

Calciomercato, Chelsea e Real Madrid su Leao: il Milan s’affretta

Rafael Leao ©LaPresse

L’unico intoppo sarebbe rappresentato dalla presenza di Valverde che, in questa stagione, sta rendendo particolarmente bene come esterno d’attacco. Ma per uno come Leao l’aggiustamento tattico si raggiungerebbe in tempi brevi. A Florentino Perez l’ardua sentenza per l’assalto a fine stagione.