Malore dopo il gol, tifoso muore sugli spalti

Lutto nel mondo della tifoseria della Salernitana: un tifoso granata è morto dopo aver accusato un malore all’Arechi

Davanti a certe tragedie, l’amarezza per una sconfitta viene cancellata: un lutto per la tifoseria della Salernitana che dice addio ad uno storico supporter granata.

Salernitana – Lecce © LaPresse

Una tragica notizia scuote Salerno e l’ambiente granata. All’indomani della partita giocata e persa all’Arechi con il Lecce nell’anticipo della settima giornata del campionato di Serie A, ha perso la vita Giuseppe Parisi, storico tifoso della compagine campana.

L’anziano, ieri sera, era regolarmente al suo posto in Tribuna Azzurra. Avrebbe accusato un malore dopo il gol realizzato dall’attaccante brasiliano Gabriel Strefezza la cui rete ha permesso al Lecce di espugnare l’Arechi, regalando ai giallorossi la prima vittoria della stagione.

Lecce © LaPresse

Salernitana, dramma all’Arechi: tifoso muore dopo malore

L’anziano supporter granata, al fianco della squadra dai tempi dello storico stadio ‘Donato Vestuti’, è stato prontamente soccorso dal personale medico presente sul posto, ma purtroppo non c’è stato nulla da fare. I sanitari non hanno potuto fare altro che constatare il decesso del tifoso campano.

Il Centro di Coordinamento Salernitana Club, nella figura del presidente Riccardo Santoro, ha espresso il “cordoglio per la perdita del caro tifoso Giuseppe Parisi, scomparso ieri mentre seguiva la sua squadra del cuore. Riposa in pare, caro Peppe” scrive il numero uno del CCSC esprimendo il cordoglio per il decesso dello storico tifoso granata.