Addio Di Maria: missione impossibile per l’erede

Il possibile addio di Di Maria a fine stagione può aprire ad un grande colpo per l’attacco della Juventus: c’è il ritorno di fiamma

Alle spalle la sfida contro il Monza, la Juventus è adesso focalizzata sulla sosta per le nazionali utile a ricaricare le energie, fisiche e mentali, per provare a tornare a convincere sin dal match casalingo contro il Bologna.

Di Maria Dembele
Angel Di Maria © LaPresse

Le attenzioni della dirigenza sono tuttavia rivolte anche al calciomercato che, tra gennaio e giugno, potrebbe riservare altre sorprese. Un nome su tutti, per l’estate, quello di Angel Di Maria: la possibile partenza del ‘Fideo’ dopo una sola stagione può riaprirsi la pista per la stella.

Post Di Maria: c’è il ritorno di fiamma

Di Maria Dembele
Massimiliano Allegri © LaPresse

Secondo quanto riferito da ‘ElNacional.cat’, il Barcellona starebbe rivalutando la posizione di una delle stelle di Xavi. Si tratta di Ousmane Dembele, destinato a dire addio a zero ma poi rimasto in Catalogna, sotto espressa richiesta del tecnico del Barcellona. L’esterno francese in questo primo scorcio di stagione ha comunque fatto bene, viste le 2 reti ed i 4 assist vincenti collezionati in 8 giornate tra Liga e Champions League. Numeri che, tuttavia, sembrerebbero non aver convinto nè Laporta nè Alemany che si sentirebbero quasi ‘imbrogliati’ da Xavi. Ecco perchè non è esclusa una partenza dell’ex Borussia Dortmund, classe 1997, l’anno prossimo.

E la Juventus può tornare a pensarci, visto che il contratto di Di Maria scadrà proprio il 30 giugno 2023 e l’argentino non è detto che rinnovi, rimanendo a Torino. Condizioni comunque difficilissime quelle che porterebbero Dembele a dire addio ai catalani per approdare sotto la Mole, sponda bianconera. Dembele, attualmente, guadagna circa 6-7 milioni di euro a stagione dopo la riduzione dello stipendio del 40%.

Di Maria Dembele
Ousmane Dembele © LaPresse

Cifre dunque importanti, da valutare quale sarà la decisione della Juventus e di Di Maria sul futuro a Torino del ‘Fideo’: Dembele il sogno alla finestra.