Roma-Atalanta 0-1: il timbro lo mette Scalvini

L’Atalanta supera 1-0 la Roma all’Olimpico grazie al gol di Giorgio Scalvini 

All’Olimpico va in scena Roma-Atalanta, una partita che regala tante emozioni, nonostante l’assenza di due protagonisti come Paulo Dybala (fermatosi nel riscaldamento per un problema muscolare) e Duvan Zapata.

Scalvini 20220918
Scalvini ©LaPresse

Nel primo tempo la Roma soffre, nella prima fase, la personalità e l’intensità dell’Atalanta che trova anche il gol con il classe 2003 Giorgio Scalvini. Il gioiellino della ‘Dea’ si propone al limite dell’area e lascia partire un destro piazzato impossibile da prendere per Rui Patricio. La Roma reagisce e si costruisce due occasioni nitide con Tammy Abraham che fallisce il pareggio in maniera clamorosa, prima non trovando la porta di pochi centimetri, poi trovando i guantoni di Sportiello.

Roma-Atalanta: tabellino marcatori

La Roma nel secondo tempo vive momenti di grande nervosismo per un presunto rigore non fischiato che provoca anche la reazione eclatante e la conseguente espulsione di José Mourinho. Da quel momento i giallorossi costruiscono ma creano poco, se non un tiro violento di Zaniolo e una conclusine debole di Pellegrini.

Zaniolo Roma-Atalanta
Nicolò Zaniolo ©LaPresse

L’Atalanta si chiude bene e riesce a portare a casa l’1-0, sbancando all’Olimpico. Anche se nel finale la clamorosa occasione di Shomurodov mette i brividi a Gasperini. Il forfait di Dybala pesa in casa Roma, come testimonia anche il risultato finale.

ROMA-ATALANTA 0-1 (35′ Scalvini)