Nagelsmann ‘caccia’ Allegri: c’è il via libera per la Juventus

Le panchine d’Italia e d’Europa stanno per subire grandi cambiamenti, infatti non solo in Serie A le big se la stanno passando male

Nel nostro campionato le prime 7 giornate hanno già regalato grandi sorprese. Ultima ma forse più importante la sconfitta della Juventus contro il Monza, che ha trovato la sua prima vittoria in Serie A.

Nagelsmann confermato al Bayern
Nagelsmann @LaPresse

Poi l’Udinese ha sopraffatto l’Inter di Inzaghi relegando i nerazzurri fuori dalla zona Europa. Quindi prima del mondiale c’è il serio rischio di vedere qualche stravolgimento tra le big di Serie A. Spostandoci in Europa, sono passate poche settimane dall’esonero di Tuchel e dalla Germania arrivano dichiarazioni che aprono un possibile scenario tanto suggestivo, quanto realistico.

Allegri trema: il campione d’Europa lo insidia

Thomas Tuchel osservato speciale dalla Juve
Thomas Tuchel @LaPresse

Al Bayern Monaco si era parlato di un possibile esonero di Nagelsmann, ma sono di poche ore fa le dichiarazioni di Oliver Kahn che rassicurano sulla posizione del tecnico dei bavaresi. “Siamo totalmente convinti di Julian”  – ha dichiarato l’ex portierone ai microfoni di ‘Sky Germania’, scacciando così il possibile avvento di Tuchel, esonerato di recente dal Chelsea. La situazione in casa Juventus è forse la più drastica dai tempi della Serie B con appena un punto incassato in 4 partite (Serie A e Champions) che hanno visto rivali come Salernitana e Monza. Anche se la dirigenza non parla di esonero per Allegri, l’ombra di Tuchel si avvicina sempre di più alla panchina del mister toscano, anche perché il gruppo squadra sembra stia risentendo fortemente del clima che si è instaurato in queste settimane. La fiducia riposta dal Bayern in Nagelsmann, che viene da 4 pareggi consecutivi in Bundesliga, lascia quindi il via libera per un’eventuale trattativa post Allegri. C’è sempre da considerare che l’eventuale esonero di Allegri costerebbe una cifra consistente alla dirigenza juventina e alle casse del club.