‘Mal di pancia’ Vlahovic: il top club in agguato

La crisi della Juventus di Allegri coinvolge anche Dusan Vlahovic, a secco di gol e sempre più nervoso. La big europea è alla finestra

“Per me è un grande centravanti, il problema non è certo lui. Tutti dobbiamo fare meglio, non è un problema di singoli”.

'Mal di pancia' Vlahovic: il top club in agguato
Dusan Vlahovic © LaPresse

Dopo il clamoroso ko di Monza, Landucci si è espresso così sul difficile momento di Dusan Vlahovic. L’attaccante serbo è rimasto a secco nelle ultime quattro partite della Juventus ed è apparso sempre più nervoso nelle ultime uscite tra campionato e Champions League. Manca l’assistenza della squadra e per l’ex Fiorentina le occasioni latitano. Ad oggi, però, Massimiliano Allegri sembra non essersi ancora posto il problema: “Vlahovic isolato? Se toccasse un pallone e facesse un gol sarei contento. Di Milik sono molto contento. È stata fatta una scelta importante perché è un giocatore che ha dei numeri impressionanti. È un giocatore che potenzia l’attacco. Secondo me potrebbe giocare anche con Vlahovic”. I top club sono già alla finestra per il gioiello serbo.

Calciomercato Juve, pericolo Vlahovic: tutti i dettagli

Allegri il principale colpevole di questo tremendo avvio di stagione.
Massimiliano Allegri © LaPresse

La Juve di Allegri sarà chiamata ad una svolta immediata e decisa dopo la sosta, anche per risolvere il ‘mal di pancia’ e il nervosismo di Dusan Vlahovic. Il rischio, nel lungo periodo, è quello di ripetere quanto successo con de Ligt: l’ex Fiorentina potrebbe chiedere la cessione per fare il definitivo salto in un top club e le big europee sono già alla finestra. Potrebbe essere ad esempio il caso del nuovo Chelsea di Potter, che tornerà alla ricerca di un bomber dopo i drastici ‘tagli’ di Tuchel, da Lukaku a Werner. A partire dal prossimo calciomercato estivo, dunque, la Juventus è già avvisata.