Marotta Masterclass: l’Inter bussa a Conte, scambio pazzesco

L’Inter starebbe pensando di avanzare una proposta di scambio al Tottenham dell’ex Antonio Conte: tentativo incredibile per il top player

Sarà una lunga sosta per l’Inter targata Simone Inzaghi. I nerazzurri hanno chiuso il primo mini-ciclo della stagione nel peggiore dei modi, perdendo 3-1 sul campo della sorprendente Udinese di mister Andrea Sottil. Oltre al danno anche la beffa, visto che Brozovic non potrà prendere parte al big match di San Siro contro la Roma dopo aver superato il limite di ammonizioni. E sappiamo bene quanto sia imprescindibile il croato per la ‘Beneamata’, a maggior ragione in una gara di tale portata.

Inter Skriniar Tottenham Son
Giuseppe Marotta © LaPresse

Ciò che preoccupa di più, però, non è ovviamente l’assenza del classe ’92. Fino ad ora, il tecnico piacentino è apparso in gran confusione per quanto concerne alcune scelte dall’inizio e a partita in corso. I troppi ko subiti tra Serie A e Champions League dimostrano come, forse, Inzaghi non abbia più il totale controllo sullo spogliatoio. La squadra non gira nel modo giusto in ogni reparto.

I giocatori sembrano aver smarrito quella garra necessaria al fine di lottare per il vertice. Tant’è che i tifosi continuano a chiedere a gran voce l’esonero immediato dell’allenatore ex Lazio, ma la sua posizione al momento non sarebbe a rischio nonostante i risultati negativi. Piuttosto, la dirigenza – capitanata da Marotta – riflette sul calciomercato in vista di gennaio.

Calciomercato Inter, scambio da urlo con Conte: Skriniar nell’affare

Inter Skriniar Tottenham Son
Milan Skriniar © LaPresse

In particolare, attenzione a Milan Skriniar, il cui futuro resta in dubbio. Il centrale slovacco, come noto, è in scadenza giugno 2023. Pare non sia scontatto il rinnovo del contratto, complice l’ombra del Paris Saint Germain che mantiene vivo l’interesse nei confronti del classe ’95. La ‘Beneamata’, dal canto suo, vorrebbe chiaramente evitare una dolorosa perdita a parametro zero, perciò non è da escludere che cerchi di inserirlo in uno scambio in caso di mancato prolungamento. A tal proposito, il club meneghino potrebbe offrire il cartellino di Skriniar al Tottenham dell’ex Antonio Conte in cambio di Son.

Secondo il portale ‘Todofichajes.com’, l’Inter starebbe valutando seriamente l’acquisto dell’attaccante sudcoreano (30 anni compiuti lo scorso 8 luglio). I nerazzurri, infatti, sono consapevoli che perderanno Dzeko a giugno e presentano anche dei dubbi circa la permanenza di Lautaro, il quale piace a divesi top club tra cui proprio gli ‘Spurs’. La valutazione di Son si attesterebbe sui 75 milioni di euro: i milanesi, oltre a Skriniar, aggiungerebbe una parte cash. È bene comunque sottolineare che si tratta di un affare estremamente difficile da realizzare. Ma lo sorprese nel calciomercato sono sempre dietro l’angolo.