Sorpresa Monza, UFFICIALE: risoluzione del contratto

Inaspettata decsione del club brianzolo, che di comune accordo col giocatore, ha deciso per la risouzione consensuale del contratto

Un fulmine a ciel sereno. Qualche giorno dopo la prima, storica vittoria in Serie A, il Monza interrompe il rapporto lavorativo con uno dei suoi giocatori. Arrivato a parametro zero nella scorsa estate, e successivamente infortunatosi alla seconda giormata nel match contro il Napoli, il difensore sarebbe rientrato a disposzione tra circa due mesi. Il rientro in campo, dopo la frattura composta del perone della gamba destra, e una distorsione della caviglia destra, non avverrà però con la maglia del club lombardo.

Andrea Ranocchia infortunio
Andrea Ranocchia © LaPresse

Andrea Ranocchia termina così anzitempo la sua avventura al Monza. Il club biancorosso ha emesso, nella mattinata odierna, un comunicato ufficiale con cui dà evidenza della decisione, presa di comune accordo, di separare le proprie strade. Ranocchia, dopo 10 anni di militanza nell’Inter, si era trasferito alla corte dell’allora tecnico Giovanni Stroppa per iniziare un nuovo capitolo della sua carriera.

Monza-Ranocchia, è già finita: il comunicato ufficiale

Adriano Galliani in panchina
Adriano Galliani © LaPresse

AC Monza comunica che Andrea Ranocchia e il Club hanno risolto consensualmente il contratto in data odierna.
AC Monza ringrazia Andrea per questi mesi trascorsi insieme e gli augura il meglio per il futuro“, si legge nella nota del Monza.