Cessione top, può dire addio all’Inter: preme l’Atletico

L’Inter monitora attentamente il fronte calciomercato tra acquisti e cessioni eccellenti: l’Atletico Madrid prova anche lo scambio

Continua il lavoro dell’Inter che dovrà riprendersi il prima possibile dopo un inizio stagionale non troppo esaltante. In campionato sono arrivate sconfitte sonore: l’ultima in casa dell’Udinese. Così Simone Inzaghi dovrà ripartire alla grande dopo la sosta dimenticando i vari problemi che ci sono stati finora.

inzaghi inter
inzaghi inter © LaPresse

Attenzione anche alle sirene di calciomercato: il direttore sportivo dell’Atletico Madrid, Andrea Berta, avrebbe messo nel mirino anche Denzel Dumfries, laterale dell’Inter, come svelato dal portale spagnolo todofichajes.com. La sua valutazione si aggira intorno ai 50 milioni di euro, ma l’Atletico Madrid potrebbe anche pensare all’inserimento di uno tra De Paul e Correa per abbassare le pretese dei nerazzurri.

Una suggestione in ottica futura con la sessione estiva di calciomercato che potrebbe regalare un retroscena succoso. In questo modo l’Inter dovrà così pensare subito a nuovi possibili sostituti in vista della prossima stagione dopo anche l’addio di Hakimi trasferitosi al PSG.

Inter, Dumfries sempre più lontano da Milano

dumfries
dumfries © LaPresse

Il laterale olandese si è messo proprio in luce all’Europeo vinto proprio dall’Italia: l’Inter l’ha blindato già in passato, ma in futuro non potrebbe fare altrimenti in caso di offerte importanti. Denzel Dumfries ha segnato già in Champions League diventando un giocatore di totale affidamento per Simone Inzaghi. L’Atletico, dopo qualche cessione eccellente, proverà così il colpo da urlo cercando così di strapparlo ai nerazzurri.