Inter, due big via a giugno: Marotta ha scelto il sostituto

L’Inter potrebbe perdere ben due giocatori sulla corsia di destra a giugno: Marotta ha già individuato il sostituto

L’Inter ha chiuso nel modo peggiore questo filotto di partite prima della sosta, uscendo battuto dalla Dacia Arena contro l’Udinese. Al rientro la squadra di Inzaghi se la vedrà con la Roma a San Siro.

Denzel Dumfries calciomercato Inter
Denzel Dumfries ©LaPresse

Le difficoltà dell’Inter sono principalmente nella tenuta difensiva, come dimostrano gli 11 gol subiti. Gli acquisti fatti in estate non stanno dando fin ora il giusto apporto, alcuni di loro, però, non hanno quasi mai avuto spazio. In vista della prossima sessione di mercato, Beppe Marotta sta sondando il terreno per alcuni eventuali rinforzi che potrebbero far comodo a Inzaghi. Soprattutto sulla corsia di destra dove Denzel Dumfries potrebbe diventare il sacrificato a giugno. L’esterno olandese ha avuto diverse richieste durante questa estate ma i nerazzurri hanno deciso di tenerlo.

Via Dumfries e Darmian: l’Inter pensa a Cuadrado

Dumfries ha diverse richieste, soprattutto in Premier col Tottenham in prima linea. Anche il Bayern Monaco, però, potrebbe diventare un’opzione concreta. Nonostante sia un pupillo di Inzaghi, potrebbe andar via anche Matteo Darmian che ha un contratto in scadenza nel 2023. L’Inter si prepara all’eventualità di perdere i due protagonisti della fascia destra e a quel punto, rimanendo solo con Bellanova in quel ruolo, il candidato a vestire la maglia nerazzurra è Juan Cuadrado.

Cuadrado calciomercato Inter
Cuadrado ©LaPresse

Anche il colombiano andrà in scadenza con la Juventus nel 2023 e non ha ancora trovato l’accordo per il rinnovo. Marotta si sta portando avanti per cercare di anticipare tutti sul tempo. L’agente di Cuadrado, Alessandro Lucci, è in ottimi rapporti proprio con l’amministratore delegato nerazzurro e potrebbe aprire al suo trasferimento a Milano a giugno, a costo zero. Il nuovo esterno di Inzaghi da affiancare a Bellanova, che andrebbe a rimpiazzare Dumfries, potrebbe essere proprio Juan Cuadrado.