Tradito da Ancelotti: colpaccio della Juventus

Anche se tutto sembra rose e fiori così non è in casa Real Madrid. Ancelotti ha una bella grana da risolvere e la Juve gongola

A quanto pare non basta essere primi in classifica a punteggio pieno per stare tranquilli. Il Real Madrid di Carlo Ancelotti infatti sta avendo un percorso fantastico in Liga, con 18 punti guadagnati in 6 gare disputate.

Ancelotti può perdere un pezzo pregiato
Carlo Ancelotti ©LaPresse

Tuttavia all’interno dello spogliatoio c’è malcontento da parte di un top player e, nonostante la cosa sia nota, il mister italiano ha continuato ad “ignorarlo”. Infatti il calciatore ha giocato da titolare solo 4 delle 9 uscite tra campionato e Champions League, peraltro trovandosi spesso fuori dal suo ruolo naturale: il difensore centrale. Il giocatore si è sentito tradito visti gli accordi verbali stretti in estate con Carlo Ancelotti e la dirigenza dei Blancos, pertanto sono attesi provvedimenti in un senso o in un altro. Solitamente quando ci sono due litiganti un terzo è pronto a trarne beneficio ed è proprio qui che entrano in gioco la Juventus e Allegri.

Rüdiger tradito: Allegri lo aspetta

Antonio Rudiger scontento, può raggiungere la Juventus
Antonio Rüdiger ©LaPresse

Antonio Rüdiger ha passato l’inizio stagione tra panchine e prestazioni fuori ruolo. Infatti, quando è stato schierato, ha più volte sostituito il terzino sinistro dell’undici di Ancelotti, oppure ha giocato manciate di minuti. Il difensore tedesco ha praticamente saltato tutti i big match della stagione e ora, stando a quanto riportato da ‘elnacional.cat’, sembra aver perso la pazienza. Può quindi prefigurarsi l’ipotesi di un prestito alla Juventus, che aveva seguito pedissequamente il giocatore in estate insieme a Bayern Monaco e Barcellona. Certamente così non può continuare, ecco quindi che la partenza in prestito sembra l’ipotesi migliore, anche e soprattutto in attesa di capire che destino accoglierà Carlo Ancelotti nella prossima stagione. Qualora il tecnico reggiano dovesse lasciare il Real Madrid infatti, Antonio Rüdiger potrebbe anche sperare in un ritorno. Il difensore tedesco è arrivato gratuitamente in Spagna dopo aver lasciato il Chelsea e di certo non si aspettava certi sviluppi, ma Allegri sorride perché ha bisogno di un difensore del suo calibro.