Una magia di Raspadori regala la vittoria all’Italia: Inghilterra ancora ko

L’Italia conquista la sua seconda vittoria nel Gruppo 3 di Nations League grazie ad un’autentica perla dell’attaccante del Napoli

Dopo un primo tempo sornione, in cui gli Azzurri hanno pensato fondamentalmente a non andare sotto nel punteggio, nella ripresa l’Italia mette in campo una prestaizone coraggiosa, prevalendo alla fine su un’Inghilterra che inizia ad avere ormai il complesso della nostra Nazionale.

Italia Inghilterra
Italia Inghilterra © LaPresse

La sfida di San Siro è decisa al 69′ da uno straordinario gol di Giacomo ‘Jack’ Raspadori che, dopo aver raccoloto un millimetrico lancio di Capitan Bonucci, prima si detstreggia abilmente in area,  poi lascia partire un tiro a giro sul secondo palo che non lascia scampo al portiere inglese Pope. Grazie a questa vittoria la banda di Roberto Mancini si porta a quota 8 punti in classifica, a due lunghezze dalla sempre più sorprendente Ungheria. Capace di vincere in casa della Germania per 1-0.

Nations League, Italia-Inghilterra 1-0: il tabellino

Giacomo Raspadori esultanza
Giacomo Raspadori © LaPresse

ITALIA (3-5-2): Donnarumma; Toloi, Bonucci, Acerbi; Di Lorenzo, Barella (62′ Pobega), Jorginho (89′ Jorginho), Cristante, Dimarco (89′ Frattesi); Raspadori (81′ Gabbiadini), Scamacca (62′ Gnonto)
A disposizione: Meret, Vicario, Luiz Felipe, Zerbin, Grifo, Esposito, Bastoni.
Allenatore: Mancini

INGHILTERRA (4-2-3-1): Pope; James, Dier, Maguire, Walker (72′ Shaw); Bellingham, Rice; Sterling, Foden, Saka (72′ Grealish); Kane
A disposizione: Ramsdale, Henderson, Trippier, Coady, Ward-Prowse, Tomori, Mount, Bowen, Alexander-Arnold, Abraham
Allenatore: Southgate

ARBITRO: Gil Manzano (ESP)

RETI: 69′ Raspadori

AMMONITI: Bonucci, Di Lorenzo, Grealish