Quarantanove milioni sul piatto: anche la Juve al tappeto

La Juventus segue da vicino una pedina in ambito di calciomercato, ma lo scenario si complica: ricca offerta da 49 milioni di euro dalla big

Ottobre sarà potenzialmente un mese decisivo. Non si accettano più altri passi falsi pesanti, con la Juventus che dovrà mettere in mostra segnali importanti di ripresa. È un momento assai complicato, senza dubbio il più difficile per Massimiliano Allegri da quando siede nuovamente sulla panchina bianconera.

Juventus Majer Atletico Madrid Arsenal
Allegri © LaPresse

Questo anche perché praticamente l’intera tifoseria si è schierata apertamente contro il tecnico livornese, ritenuto il principale responsabile della mancanza di gioco e idee nella squadra. Vlahovic e compagni appaiono spenti: il ko subito per mano del Monza all’U-Power Stadium ha allargato ulteriormente la profonda ferita generata dal Benfica in Champions League. Nella massima competizione europea, tra l’altro, è già compromessa la qualificazione agli ottavi di finale, dopo soli due turni. Come se non bastasse, giungono notizie poco confortanti anche in ambito di calciomercato. In particolare, ‘La Vecchia Signora’ segue da vicino il profilo di Lovro Majer, centrocampista offensivo in forza al Rennes in Ligue 1.

Calciomercato Juventus, assalto Arsenal a Majer: 49 milioni

Juventus Majer Atletico Madrid Arsenal
Lovro Majer © LaPresse

Oltre a quello dei torinesi, si registra un interesse concreto da parte dell’Atletico Madrid di Simeone. Ma attenzione pure alla concorrenza dell’Arsenal targato Arteta. I ‘Gunners’, stando a quanto riferisce il ‘Daily Mirror’, sarebbero disposti ad offrire ben 49 milioni di euro per assicurarsi le prestazioni del talento croato classe ’98. Una cifra che certamente potrebbe far vacillare il club francese in futuro e, alle stesso tempo, mandare al tappeto le potenziali rivali come Juve e Atletico.