Il Milan pesca in Serie A: colpo in prestito a gennaio

Il Milan di Stefano Pioli avrebbe messo gli occhi sul profilo di Szymon Zurkowski, centrocampista della Fiorentina di Vincenzo Italiano: le ultimissime notizie di calciomercato

Il Milan di Stefano Pioli è al lavoro in vista della ripresa del campionato italiano di Serie A. I rossoneri, alla ripartenza della massima competizione italiana e delle gare ufficiali in generale, dovranno riprendere il passo dopo lo stop di San Siro pre sosta contro il Napoli di Luciano Spalletti.

Milan, Pioli su Zurkowski
Stefano Pioli ©LaPresse

Il Milan, che nella scorsa stagione è stato esemplare nei big match ma ha perso contro gli azzurri, ha ripetuto quanto accaduto stavolta per mano delle reti di Matteo Politano e Giovanni Simeone. Il Diavolo deve quindi ripartire in Serie A considerando anche il paragone con la stagione dello scudetto che recita ben cinque punti in meno in campionato. Dopo sette giornate infatti, l’anno scorso il Milan aveva 19 punti con un solo pareggio, mentre stavolta gli X sono stati due ed è arrivata anche la sconfitta interna contro la squadra allenata da Luciano Spalletti.

Ma non ci sono soltanto le questioni di campo per il Milan di Stefano Pioli. I rossoneri infatti sono al lavoro in sede di calciomercato già per la finestra invernale. Sulla linea di centrocampo il Diavolo avrebbe infatti bisogno di un piccolo ritocco e il colpo potrebbe arrivare proprio dal campionato italiano di Serie A, in particolare dalla Fiorentina di Vincenzo Italiano. Stiamo parlando del profilo di Szymon Zurkowski, centrocampista della Viola in prestito la scorsa stagione all’Empoli allora di Aurelio Andreazzoli.

Calciomercato Milan, obiettivo Zurkowski: si studia la formula

Il giocatore polacco, ormai in pianta stabile nella selezione di Robert Lewandowski, non sta trovando molto spazio sotto la guida tecnica di Vincenzo Italiano e potrebbe voler cambiare aria già a gennaio. Il Milan, famoso per rivitalizzare giocatori in difficoltà, potrebbe offrire alla Fiorentina una proposta di prestito con diritto di riscatto fissato a circa 10 milioni di euro per Zurkowski. Resta da capire quella che sarà la risposta della società toscana in merito, considerando anche il valore in prospettiva del giocatore.