“Crudeli e ingrati”: scoppia il caos su Cristiano Ronaldo

Cristiano Ronaldo è sempre più criticato in questi mesi: dopo il mancato addio al Manchester United, ancora problemi con il Portogallo

Sempre nel mirino della critica: il campione portoghese, Cristiano Ronaldo, è stato preso di mira dopo la sconfitta del Portogallo contro la Spagna, che è volata così alla Final Four di Nations League.

ronaldo critiche
ronaldo critiche ©LaPresse

E così subito è arrivata in difesa la sorella, Katia Aveiro, che ha mostrato sempre vicinanza al fratello Cristiano, sempre criticato negli ultimi mesi.  Subito i tifosi hanno criticato il portoghese, che non lo vorrebbero più vedere titolare nemmeno al Mondiale. La sorella subito ha scritto sul suo profilo Instagram: “Ha la sua famiglia e coloro che lo amano al suo fianco. Saranno sempre al suo fianco, qualunque cosa accada”. Poi ha aggiunto: “I tempi attuali non mi sorprendono affatto. I portoghesi sputano nel piatto da cui mangiano, è sempre stato così”.

Cristiano Ronaldo, la sorella in difesa del campione portoghese

ronaldo critiche
ronaldo critiche ©LaPresse

Subito la sorella ha rivelato tutto il suo punto di vista: “Ecco quando qualcuno appare dalle ceneri e cambia mentalità, dà fastidio… Con te sempre, mio ​​re. Calmati”. Poi ha continuato ancora: “Bisogna dare una mano a chi ha sempre dato il massimo al Portogallo. Ma i portoghesi sono malati, meschini, senz’anima, stupidi, ingrati e per sempre ingrati. Questo ragazzo che è seduto, è in ginocchio… Non c’è nessuno a cui dare lui una mano”.

Ancora una volta Cristiano Ronaldo è criticato aspramente per il suo mancato apporto in termini di gol rispetto al passato. In estate è stato anche vicinissimo all’addio al Manchester United per poter giocare la Champions League, ma nessuna big d’Europa l’ha voluto fortemente.