Subito al posto di Inzaghi, rimpianto Inter: “Era il profilo giusto”

L’Inter incassa il pesante ko contro la Roma ed i tifosi, tutt’altro che contenti, se la prendono con Inzaghi: ecco il grande rimpianto per la panchina

Non saranno ore di serenità quelle che l’Inter vivrà, in attesa di scendere nuovamente in campo in Champions League contro il Barcellona tra due giorni. La sconfitta di San Siro contro la Roma allontana i nerazzurri dal treno scudetto e, pur mancando ancora tante giornate alla fine della Serie A, lascia enormi perplessità tra tifosi e addetti ai lavori su quanto costruito da Simone Inzaghi.

Inzaghi De Zerbi
Simone Inzaghi © LaPresse

L’allenatore piacentino è finito, ancora una volta al centro di aspre critiche per una squadra che seppur ricca di talenti, fatica ad imporsi con continuità. Ed i risultati, in tal senso, scontentano un pò tutti. I tifosi interisti, sui social, sono tornati alla carica sventolando un rimpianto importante per la panchina dei nerazzurri.

Inzaghi asfaltato: il rimpianto stupisce in Premier

Inzaghi De Zerbi
Simone Inzaghi © LaPresse

Si era vociferato a lungo, quando si pensava di cambiare lasciando Simone Inzaghi di accasarsi altrove. Adesso è tardi, Roberto De Zerbi ha firmato con il Brighton rischiando seriamente di battere il Liverpool di Klopp in Premier League. L’ex tecnico dello Shakhtar Donetsk è il grande rimpianto della tifoseria meneghina che, adesso, ha virtualmente scaricato Inzaghi. De Zerbi era il profilo giusto ma ce lo siamo fatti fottere come al solito” scrive sconsolato e arrabbiato un sostenitore dell’Inter. “In Italia nessuno ha pensato a De Zerbi”, ha rincarato la dose un altro sostenitore dell’attuale tecnico del Brighton. Adesso, però, serviranno subito risposte e la gara contro il Barcellona in Champions League non è certo il palcoscenico più agevole per rialzare la testa. C’era la sosta di mezzo e De Zerbi semilibero, ora sono ca**i vostri con  l’immancabile tag al profilo ufficiale dell’Inter, su Twitter.

Il malcontento è palpabile, i tifosi sono evidentemente stufi dei risultati portati a casa fino ad ora dall’ex allenatore della Lazio. “Inzaghi out? Per sostituirlo con Ventura? Con Di Francesco? Uno solo poteva prendere il suo posto, De Zerbi, ma è andato in Premier League“, ha cinguettato un altro sostenitore interista che, dunque, rimpiange l’ex Sassuolo alla guida dell’Inter.

De Zerbi
Roberto De Zerbi © LaPresse

La sciarpa ufficiale dell'Inter

Prezzo Di Listino:
19,99 €
Nuova Da:
14,99 € In Stock
acquista ora