Inzaghi ribalta l’Inter: via un big per il pupillo dell’allenatore

Inzaghi prova a ribaltare l’Inter: possibile sacrificio di un big per il pupillo dell’allenatore ex Lazio. Cifre e dettagli

“Siamo tutti in un’unica direzione da un anno e mezzo. C’è un confronto quotidiano. Sull’esonero, ho sempre detto che noi allenatori dipendiamo dai risultati. Ma ci sono abituato, il calcio è così”.

Inzaghi ribalta l'Inter: via un big per il pupillo dell'allenatore
Simone Inzaghi, allenatore dell’Inter © LaPresse

E ancora: “Come si riparte? Con le vittorie, coi risultati. Domani sarà una grande opportunità, sapendo che incontriamo una squadra fortissima, una delle migliori in Europa. A Monaco ha perso immeritatamente, hanno qualità altissime in tutti i giocatori e noi dovremo fare una partita di corsa e aggressività. Da momenti come questi si esce con le vittorie”. Alla vigilia del Barcellona, Simone Inzaghi è dovuto tornare sullo spettro esonero dopo l’ennesimo ko in altrettanti scontri diretti. La sua Inter è sprofondata a -8 da Napoli e Atalanta ed è chiamata all’impresa anche in Champions League contro Bayern Monaco e Barça. Nel frattempo, si parla già di calciomercato in vista di gennaio.

Calciomercato Inter, Inzaghi punta Luis Alberto

Inzaghi ribalta l'Inter: via un big per il pupillo dell'allenatore
Hakan Calhanoglu con la maglia dell’Inter © LaPresse

Uno dei big che sta mancando maggiormente all’appello in questo avvio di stagione è Hakan Calhanoglu. Anche il turco potrebbe essere messo in discussione nelle prossime sessioni di calciomercato, soprattutto per fare spazio ad un pupillo di Simone Inzaghi. Alla luce della situazione nella Lazio, infatti, il tecnico potrebbe chiedere uno sforzo alla dirigenza per Luis Alberto: prima, però, servirà il sacrificio di Calhanoglu. Entrambi sono valutati circa 30-35 milioni di euro.