Niente Barcellona: clausola monstre, c’è la Serie A

Il calciomercato può sorprendere tutti nei prossimi mesi: no secco al Barcellona, il suo futuro si chiama Serie A

La sessione estiva di calciomercato ha chiuso ufficialmente i battenti da oltre un mese. Molto è cambiato alle rose dei club di tutta Europa che, tuttavia, guardano con enorme interesse alle prossime occasioni. Ed una, ghiottissima, alletta non poco anche la Serie A.

Zubimendi
Serie A © LaPresse

Il talento avrebbe già scartato clamorosamente l’ipotesi di un trasferimento alla corte di Xavi, al Barcellona. Ecco cosa può accadere: la Serie A in primissimo piano.

Niente Barcellona, spunta la Serie A: c’è la clausola

Zubimendi
Xavi © LaPresse

Secondo quanto riportato da ‘Carrusel Sportivo’ su Twitter, il Barcellona sarebbe stato ‘scartato’ da uno dei talenti spagnoli che maggiormente movimenterà il calciomercato nei prossimi mesi. Si tratta di Martin Zubimendi, centrocampista della Real Sociedad. “Il futuro di Zubimendi. Rinnovo concordato con la Real Sociedad e clausola che resta a 60 milioni. Il Barcellona ha mostrato più volte interesse, il giocatore è più interessato ad andare in un’altra lega”. E quel campionato che potrebbe essere il prescelto per accogliere il 23enne iberico potrebbe essere la Serie A.

Zubimendi sembra dunque destinato a lasciare il calcio spagnolo, con la possibilità che si trasferisca in Italia che rimane decisamente concreta. Attenzione anche alle occasioni dalla Premier League, inoltre: questi i due campionati che attirerebbero maggiormente il centrocampista classe 1999.

Zubimendi
Martin Zubimendi © LaPresse

In questa stagione con la Real Sociedad (al momento è in scadenza il 30 giugno 2025), Zubimendi ha collezionato 8 presenze complessive con 2 assist vincenti.